Siete alla ricerca di un nuovo impiego? Nel 2021 le opportunità non mancano nonostante la crisi e non vale la pena scoraggiarsi

Secondo le indagini più recenti infatti, la situazione in Italia è molto meno tragica di quello che potrebbe sembrare: sono ancora diverse le realtà che pubblicano annunci di lavoro, mentre il numero degli inattivi (ossia dei disoccupati che hanno rinunciato a trovare un nuovo impiego) continua a crescere. Questo significa che le opportunità ci sono, anche per coloro che non hanno una laurea.

Tra le figure professionali più richieste nel 2021 c’è ad esempio la segretaria di studio medico: gli annunci di lavoro sono diversi per questa posizione lavorativa e non è necessario aver conseguito la laurea. Certo, è caldamente consigliato seguire un corso specifico non solo per apprendere le competenze necessarie per svolgere al meglio le varie mansioni, ma anche per poter inviare un curriculum segretaria completo ed interessante.

Vediamo però nel dettaglio quali sono i compiti di questa figura e che competenze di apprendono seguendo un corso professionalizzante.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Come pettinarsi in ufficio in estate
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/segretaria-impiegata-occhiali-2199013/

Segretaria di studio medico: di cosa si occupa

La segretaria di studio medico al giorno d’oggi è chiamata ad occuparsi di vari aspetti, che spaziano dall’ambito amministrativo a quello gestionale, dalla comunicazione digitale all’accoglienza.

Prima di tutto, la segretaria in uno studio medico deve gestire i rapporti con i pazienti: rispondere alle telefonate, fissare appuntamenti, fugare eventuali dubbi e pianificare le varie visite. Non solo però, perché questa figura professionale si deve anche interfacciare con i fornitori, effettuare gli ordini, verificare le scorte di prodotti e via dicendo. Per questo motivo, tra le competenze necessarie spiccano prima di tutto buone capacità organizzative e gestionali.

Un altro compito della segretaria che opera in uno studio medico è quello di rispondere alle domande dei pazienti, informarli in merito alle varie campagne di prevenzione, conoscere i principali farmaci e saper effettuare prescrizioni su precisa indicazione dello specialista. È dunque importante che questa figura abbia anche delle competenze di base in ambito medico.

Al giorno d’oggi la segretaria di uno studio medico è sempre più spesso chiamata ad occuparsi anche di mansioni che un tempo non erano di sua competenza, ma che oggi sono diventate fondamentali. Parliamo della gestione dei canali social e dell’eventuale sito web dello specialista, che richiedono delle doti comunicative ma anche delle competenze di base nell’ambito del web marketing e dell’informatica.

Si può diventare segretaria di studio medico senza laurea?

In molti sono convinti che per diventare una segretaria e lavorare in uno studio medico sia necessario essere in possesso di una laurea o aver seguito un percorso formativo specifico. Non è così: oggi è sufficiente iscriversi ad un corso professionalizzante per imparare tutti i segreti del mestiere e riuscire a trovare lavoro in breve tempo. Questo è un optional, nel senso che non sempre viene richiesto alla segretaria un attestato specifico, ma senza una qualificazione da inserire nel curriculum è certamente più complicato trovare un impiego. La concorrenza è infatti parecchia e chi ha competenze di un certo livello ha maggiori chance di essere selezionato.


Le lampade Tolomeo di Artemide sono il must delle lampade da tavolo a pantografo. Scopri tutto su questa linea di design.

Regali perfetti per una neomamma