Scopriamo cosa c’è da sapere sulla trasgressiva Julia Fox: dalla carriera come dominatrice alla storia con Kanye West.

Julia Fox è un’attrice di origini italiane e statunitensi che nel 2022 è balzata agli onori delle cronache internazionali per una liaison con Kanye West. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lei, sulla sua carriera e sulla sua vita privata.

Chi è Julia Fox: la carriera

Nata a Milano il 1° febbraio 1990 (sotto il segno zodiacale dell’Acquario) Julia Fox ha trascorso la sua infanzia a Sirone (in provincia di Lecco) e successivamente si è trasferita con suo padre (di origini statunitensi) a Manhattan, dove si è diplomata alla City-As-School High School. Prima di sfondare come attrice ha svolto i più disparati mestieri: dalla commessa alla gelataia. Per lei la grande occasione si è presentata nel 2019 con un ruolo nel film Diamanti Grezzi, che le ha regalato la popolarità internazionale.

Successivamente ha recitato in alcuni film per soli adulti e ha ottenuto un ruolo come casalinga-dominatrice nel film No Sudden Move. Per mantenersi una volta terminati gli studi ha lavorato come “dominatrice” presso alcuni siti per adulti: “Era tutto riducibile a un gioco di ruolo”, ha dichiarato in un’intervista riportata da Vanity Fair. Successivamente ha fondato con un’amica il brand d’abbigliamento Franziska Fox. Ha inoltre pubblicato due libri fotografici – Symptomatic of a Relationship Gone Sour del 2015: Heartburn/Nausea e PTSD del 2016.

Julia Fox: la vita privata

L’attrice è stata sposata dal 2018 al 2021 con il pilota Peter Artemiev, padre di suo figlio Valentino. Nel 2022 ha avuto una liaison con Kanye West, reduce dalla sua separazione con Kim Kardashian. L’attrice ha dichiarato a Vanity Fair di aver frequentato il celebre rapper e imprenditore “solo per dare alla gente qualcosa di cui parlare”. La loro storia sarebbe durata appena un paio di mesi. Julia Fox abita a New York e su Instagram condivide soprattutto foto legate ai suoi servizi di moda.

Julia Fox: le curiosità

– Sembra che lei e Anna Delvey-Sorokin (truffatrice che si è finta un’ereditiera e dalla cui storia è stata tratta la serie Inventing Anna) siano state grandi amiche.

– Ha dichiarato di aver fatto uso di droghe fino al 2019, anno in cui un suo amico sarebbe morto per un’overdose.

– Da sempre interessata al mondo dell’arte ha realizzato una mostra intitolata R.I.P Julia Fox in cui avrebbe usato il suo stesso sangue per dipingere delle tele.

– Ha due tatuaggi sulle spalle raffiguranti le scritte “Sancti” e “Spiritus”.

– Sembra che durante il loro secondo appuntamento Kanye West l’abbia sorpreso donandole una suite piena di abiti d’alta moda e borse griffate.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 28-03-2022


Tutti gli amori di Liza Minnelli: chi sono gli ex della star

Chi è Samara Tramontana, la tiktoker e influencer