Chi è Joaquin Phoenix, attore di Joker: biografia, vita privata e curiosità

Joaquin Phoenix: storia e segreti maledetti dell’attore (da Oscar) di Joker

Della sua parabola sul set si conosce tutto (o quasi), ma molte sfumature del suo privato restano fuori dal perimetro della fama: ecco chi è Joaquin Phoenix.

Un attore, poi un mito. È la sintesi della parabola artistica di Joaquin Phoenix, la cui caratura si è imposta tra le stelle più fulgide di Hollywood con ruoli complessi e suggestivi. Indimenticabile la sua interpretazione di Commodo nel film Il Gladiatore di Ridley Scott (che gli valse la prima candidatura al Premio Oscar), poi quella colossale del Joker nella pellicola omonima del 2019, targata Todd Phillips, che gli è valsa la prima statuetta come miglior attore protagonista agli Oscar.

Chi è Joaquin Phoenix?

Joaquin Phoenix, secondo nome Rafael, è nato a San Juan (Porto Rico) sotto il segno dello Scorpione, il 28 ottobre 1974. La sua storia di attore è celebre in tutto il mondo, interprete straordinario di decine di film dal sapore intramontabile.

Ci sono aspetti della sua vita personale, però, che non tutti conoscono, a partire dal suo essere figlio di genitori hippie statunitensi. Suo padre, John Lee Bottom, originario della California, vanta sangue francese, inglese e tedesco. Sua madre, Arlyn Sharon Dunetz, nata nel Bronx di New York, ha origini ebraiche, russe e ungheresi…

Joaquin Phoenix è il terzo di 5 figli, nato dopo River (fratello morto nel 1993 a 23 anni) e Rain, e più grande di Liberty e Summer. L’attore è l’unico a non avere un nome che richiama la natura, e all’età di 4 anni avrebbe deciso di farsi chiamare “Leaf” (“Foglia”), nome usato anche sul set fino ai 15 anni.

JOAQUIN PHOENIX
JOAQUIN PHOENIX

Chi è la compagna di Joaquin Phoenix?

L’attore si è legato alla collega Patricia Rooney Mara, sua compagna dal 2016 e attrice di fama internazionale. È diventata celebre per il ruolo di Lisbeth Salander in Millennium – Uomini che odiano le donne, film che le è valso una nomination ai Golden Globe e all’Oscar come miglior attrice.

Statunitense, vegana, è bisnipote del fondatore dei New York Giants, Tim Mara, oltre che di Art Rooney, fondatore dei Pittsburgh Steelers. La sua passione per il football americano, dunque, ha solide radici…

Nella vita privata di Joaquin Phoenix ci sono state altre relazioni importanti. Prima il fidanzamento con Liv Tyler, tra il 1995 e il 1998, poi la love story con Topaz Page-Green, modella sudafricana al suo fianco dal 2001 al 2005.

Del 2012 la relazione con la modella Heather Christie, andata avanti per circa un anno prima del legame con Allie Teilz, famosa dj, modella e fashion designer… Un amore naufragato nel 2015 ma che si somma a un nutrito ventaglio di storie da vero rubacuori…

Dove abita Joaquin Phoenix?

Joaquin Phoenix vive negli Stati Uniti, precisamente a New York. È questo il cuore pulsante della sua vita professionale e personale, che lo ha visto approdare in testa al jet set con la mole impressionante di successi cinematografici di cui è composta la sua carriera.

Per motivi legati al suo lavoro sul set, viaggia molto spesso ma nonostante la celebrità sembra essere rimasto fuori dall’orizzonte dei social. Su Instagram e Facebook nessun contatto ufficialmente riconducibile a lui…

Quanto guadagna Joaquin Phoenix? Diamo i numeri

Secondo Forbes, Joker non sarebbe il ‘miglior film’ della carriera di Phoenix in quanto a incassi al botteghino. A superare i record sarebbe il cult Il Gladiatore, ma quanto ha guadagnato per recitare il ruolo del diabolico e psichedelico antagonista di Batman?

Stando alle stime trapelate dalla stampa americana, il compenso destinato all’attore ammonterebbe a circa 4,5 milioni di dollari! Un cachet da capogiro che va a sommarsi al guadagno stellare maturato nel corso di una parabola artistica straordinaria.

5 curiosità su Joaquin Phoenix

• Il suo nome originario è Joaquin Rafael Bottom, e la genesi del cognome Phoenix affonda le radici nella biografia di famiglia. I genitori della star erano missionari della setta religiosa dei “Bambini di Dio”, in America Latina. Delusi da quella esperienza, nel 1978 tornarono negli Usa per poi cambiare legalmente il cognome in Phoenix, appunto, richiamo all’Araba Fenice che risorge dalle proprie ceneri, simbolo di rinascita della famiglia stessa…

• La vita di Joaquin Phoenix è stata stravolta dalla morte del fratello, River Phoenix, deceduto all’età di 23 anni per un’overdose di droghe e alcol davanti ai suoi occhi. Fu una pagina terribile per il jet set statunitense: il decesso avvenne in un noto club di proprietà di Johnny Depp, il ‘Viper Room’, la notte di Halloween del 1993. Quella sera erano presenti, oltre a Joaquin Phoenix, Depp, Corey Taylor (cantante degli Slipknot), Flea e John Frusciante (bassista e chitarrista dei Rd Hot Chili Peppers).

• Ha iniziato a recitare a 6 anni, 2 anni dopo è entrato nel cast della serie tv Sette spose per sette fratelli (in cui suo fratello River era tra i protagonisti, grande promessa della tv e del cinema americani).

• L’attore è vegano e da sempre è un attivista della nota associazione animalista Peta.

• Nel suo passato il ricovero in centro per problemi di alcolismo, datato aprile 2005.

ultimo aggiornamento: 10-02-2020

X