Ha avuto un’infanzia difficile e si è dovuto dare da fare quando era ancora giovanissimo, ma Jared Leto si è ben presto riscattato: ecco cosa sappiamo su di lui.

Oggi tutti lo conoscono, è un famoso attore e un bravo musicista, oltre ad essere un sex symbol: ma in passato Jared Leto si è dovuto rimboccare le maniche e aiutare la sua famiglia quando era ancora un ragazzino. Ha fatto molti lavori diversi, per portare a casa qualche soldo in più. Fin quando non è riuscito a sfondare nel mondo dello spettacolo. Scopriamo qualcosa in più sul suo conto.

Jared Leto, la biografia

Nato a Bossier City (in Louisiana) il 26 dicembre 1971, sotto il segno zodiacale del Capricorno, Jared Joseph Leto ha vissuto un’infanzia turbolenta. I suoi genitori si sono separati quando era ancora piccolo, e lui e suo fratello più grande hanno vissuto con la mamma e i nonni materni. Il papà si è risposato e ha avuto altri due figli. Quando Jared aveva 8 anni, l’uomo si è suicidato.

Il ragazzino, spinto da sua madre, ha sempre avuto una passione per l’arte. Ma il suo percorso di studi è stato ostacolato dalla necessità di aiutare la famiglia dal punto di vista economico: a soli 12 anni ha iniziato a lavorare come lavapiatti, e a 16 anni ha trovato posto come portiere. Nel tempo libero, Jared strimpellava su un vecchio pianoforte rotto, ascoltando la musica rock.

Tornato a studiare, Jared si è diplomato presso una scuola privata e ha frequentato l’Università delle Arti di Filadelfia, interessandosi alla pittura. Quando ha capito di avere una passione per la recitazione, si è trasferito presso l’Università delle Arti Visuali di New York studiando cinema. E da questi primi passi ha acuto inizio la sua prolifica carriera.

La carriera di Jared Leto

Riassumere in poche parole la sua parabola ascendente non è certo semplice. Ci limitiamo a ricordare il suo esordio in tv, nei primissimi anni ’90, e poco dopo il debutto al cinema, dove ha riscosso grandissimo successo. Jared Leto è stato protagonista di capolavori del grande schermo come Fight Club e Suicide Squad.

Alla fine degli anni ’90, si è dedicato alla musica assieme al fratello: Jared ha fondato i Thirty Seconds to Mars, band che ha raggiunto il successo in tutta fretta. Ancora oggi Leto si occupa sia di musica che di cinema, con ottimi risultati.

Jared Leto
Jared Leto

La vita privata di Jared Leto

Nonostante sia un vero divo, sulla sua vita privata non c’è molto da dire. Oggi è un sex symbol, eppure non siamo a conoscenza di molti suoi flirt. Nel 1999 ha avuto una relazione con Cameron Diaz che sembrava pronta a sfociare in un matrimonio, ma nel 2003 si è conclusa. Da quel momento, pare che Jared sia rimasto single.

Sul suo profilo Instagram non troviamo molti indizi sulla sua vita sentimentale, ma al contrario abbiamo scoperto che ha moltissime passioni. Sappiamo che oggi vive a Los Angeles, ma è spesso in giro per il mondo. Nel 2020, ad esempio, si è ritirato in isolamento nel deserto per meditare: quando è tornato a casa, ha trovato un mondo diverso a causa del Coronavirus.

4 curiosità su Jared Leto

•Da anni segue una dieta vegana.

•È sempre molto attivo nel sociale: sostiene i diritti degli omosessuali, aiuta la ricerca in ambito medico e collabora con un’organizzazione che si occupa delle popolazioni colpite da calamità naturali.

•Uno dei suoi sport preferiti è l’arrampicata.

•Ama i tatuaggi e ne ha ben 6 sul suo corpo.

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


7 curiosità su Barbara Palombelli: i figli, le passioni e la vita privata

Giancarlo Pelosini è lo storico concorrente de La Ruota della Fortuna. Ve lo ricordate?