Diva senza tempo e dal fascino intramontabile, ribelle e determinata al punto da farsi anche arrestare, Jane Fonda è il vulcano biondo nel cuore di Hollywood. Scopriamo la sua storia!

Nella biografia e nella vita privata di Jane Fonda si annidano elementi curiosi che vale la pena raccontare, per capire la sua identità nei riflessi che, spesso, sfuggono all’occhio dei riflettori. Dai matrimoni ai figli, passando per la dichiarata “calma piatta” sotto le lenzuola, ecco chi è una delle attrici più amate al mondo, stella indiscussa dei red carpet che continua a sorprendere i fan.

Chi è Jane Fonda e dove vive?

Jane Fonda vive ad Atlanta, in Georgia, e gli Stati Uniti sono la culla della sua stellare biografia. Nata a New York sotto il segno del Sagittario, il 21 dicembre 1937, non è solo un’attrice celebre in tutto il mondo, ma anche una produttrice televisiva, attivista e modella.

Due gli Oscar incassati nella sua strabiliante carriera sul set, uno nel 1972 per Una squillo per l’ispettore Klute e uno nel 1979 per Tornando a casa, e tante nomination (per ruoli come quelli nei film Non si uccidono così anche i cavalli? e Il mattino dopo). Ma non è tutto: alle spalle sei Golden Globe, due BAFTA, un Emmy e un David di Donatello. Nel 2017, inoltre, il Leone d’oro alla carriera alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Il padre della star è il celebre attore Henry Fonda, la madre Frances Seymour Brokaw. Nelle vene dell’inossidabile Jane, sangue olandese, canadese, britannico, italiano e francese. A scavare nelle origini della diva si scopre che i Fonda hanno come capostipite un italiano, immigrato da Genova nei Paesi Bassi nel corso del XV secolo. Da parte materna, Jane Fonda ha radici italiane: uno dei suoi antenati è Giovanni Gualdo, era un nobile di Vicenza.

Jane Fonda
Jane Fonda

La vita privata di Jane Fonda

Come la carriera, la vita privata di Jane Fonda è costellata di tappe importanti. Un’esistenza particolarmente intensa, la sua, sul fronte sentimentale dietro le telecamere.

La star ha avuto diverse storie d’amore e matrimoni. Dalle relazioni con il produttore José Antonio Sáinz de Vicuña, agli attori Sandy Whitelaw, Warren Beatty, James Franciscus, William Wellman Jr., Donald Sutherland, all’attivista Fred Gardner, il calciatore Lorenzo Caccialanza e l’imprenditore Lynden Gillis, gli uomini che hanno fatto breccia nel cuore di Jane Fonda sono diventati anche protagonisti delle cronache rosa.

Nel 1965, il regista Roger Vadim è diventato il suo primo marito, padre della primogenita Vanessa (nata nel 1968). Dopo il divorzio, nel 1973 si è unita in matrimonio al politico Tom Hayden, che le ha dato un secondo figlio, Troy Garity. Prima di dirsi addio, la coppia ha adottato Mary Luana Williams

Il terzo appuntamento con l’altare è arrivato nel 1991, anno in cui ha sposato Ted Turner, fondatore della Cnn. Terzo naufragio sentimentale e poi via, verso un nuovo orizzonte d’amore con il produttore Richard Perry, sua ultima relazione andata avanti per diversi anni, dal 2009 al 2017. Archiviati 3 matrimoni e altrettanti divorzi, l’attrice ha svelato a The Elle Show di aver detto praticamente addio al sesso…

Jane Fonda: 4 curiosità sulla star

– Il nome completo dell’attrice è Jane Seymour Fonda.

– Nel passato della star il dramma legato al suicidio della madre, morta nel 1950 quando lei aveva appena 12 anni.

– Una famiglia di vip: la diva è sorella dell’attore Peter Fonda, padre dell’attrice Bridget Fonda!

– Si definisce liberale e femminista, ed è stata protagonista di tre clamorosi arresti. Nel 2019, la polizia l’ha fermata per 3 volte (nel giro di altrettante settimane) dopo essersi rifiutata di lasciare la scalinata del Campidoglio durante alcune manifestazioni per il clima. Le immagini della star con le manette ai polsi hanno fatto il giro del mondo, prima di essere rilasciata (qualche ora più tardi).

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Chi è Roberto Lipari: tutto sull’inviato di Striscia la Notizia

Giulio Andreotti, il ritratto dell’uomo dietro il politico