Cantante, flautista e chitarrista ha fondato il gruppo rock alternativo Jethro Tull e si è distinto per il suo stile: ecco chi è Ian Anderson.

Chitarra acustica, mandolino, armonica e oltre 27 strumenti sul palco, il flautista rock è un polistrumentista provetto. A lui il merito di aver reso il flauto uno strumento da solista: ecco chi è Ian Anderson.

Chi è Ian Anderson: biografia e carriera

Ian Scott Anderson è nato a Dunfermline, in Scozia, il 10 agosto 1947 sotto il segno del Leone. Cresciuto ad Edimburgo, si trasferisce poi con i genitori a Blackpool dove riceverà un’educazione molto tradizionale presso il Blackpool College of Art dal 1964 al 1966. Nonostante la sua formazione scolastica, lo spirito “rock” ispirato al folklore inglese verrà presto fuori. Nel 1965 fonda il gruppo rock Jethro Tull per cui è scrittore e compositore. Ian diviene polistrumentista imparando dapprima a suonare la chitarra acustica, poi il flauto che diventerà la sua firma ma anche tanti altri strumenti sul palco.

In ambito musicale la fortuna di Anderson e del suo gruppo non è dato solo dalla sua bravura ma anche dalla sua teatralità sul palco. Il suo stile di “giullare inglese“, tratta dalla storia medievale del Paese lo ha reso ancora più eclettico e interessante. Sono 27 in totale gli strumenti che sa suonare Ian tra basso, sax, chitarra, flauto, mandolino e armonica. La sua capacità di spaziare da uno strumento all’altro lo rende un’artista unico e anche uno dei più ricchi.

Vita privata di Ian Anderson

Il flautista rock è stato sposato per alcuni anni con Jennie Franks ma poi il matrimonio è naufragato. Due anni dopo il musicista ha sposato Shoana Learoyd, con cui ha avuto due figli: Gael e James Duncan. I due sono ancora insieme. Il flautista rimane uno dei musicisti più ricchi, infatti si stima che il suo patrimonio ammonti a circa $ 30 milioni.

Chi è Shoana Learoyd: moglie di Ian Anderson

Non si hanno informazioni su Shoana Learoyd. Non si conosce che lavoro faccia, né quanto anni abbia ma solo che la coppia è convolata a nozze nell’aprile del 1976.

Curiosità di Ian Anderson

– Molto attivo sui social, il flautista è molto seguito e pubblica spesso sul suo profilo Instagram;

– L’idea di dedicarsi a più strumenti gli è venuta dopo aver assistito a un concerto di Eric Clapton, perchè non avrebbe mai raggiunto la sua bravura nel suonare la chitarra;

– Prima di dedicarsi alla musica ha lavorato come commesso in un’edicola.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-12-2021


Scopri tutto su Carlo XVI Gustavo, Re di Svezia

Chi è Federica, la corteggiatrice di Matteo Ranieri a Uomini e Donne