Chi è Gianna Nannini: figlia, moglie e vita privata sulla cantante rock

Gianna Nannini: dalla figlia avuta a 54 anni, all’incidente che le cambiò la vita

Sapevi che Gianna Nannini deve la sua carriera a…un terribile incidente avuto nella pasticceria dei suoi? Conosciamo meglio la rocker ribelle!

Nata il 14 giugno 1956 a Siena (Gemelli) Gianna Nannini è una delle figure del rock italiano al femminile più famose al mondo. Le sue canzoni sulle tematiche femminili, spesso dibattute, controverse ma soprattutto spregiudicate, e il suo timbro graffiante e unico l’hanno resa una delle pietre miliari della musica italiana. Scopriamo cosa c’è da sapere sulla cantante: dalle curiosità sulla sua storia, fino alla sua gravidanza a 54 anni.

Chi è Gianna Nannini?

Originaria di Siena, lascia la Toscana per trasferirsi a Milano, dove studia chitarra e firma il suo primo contratto discografico: soli 20 anni ha già pubblicato il suo album di debutto, omonimo.

Da ragazzina giocava a tennis a livello agonistico. Invece, suo fratello Alessandro Nannini, era pilota automobilistico: classe 1959, la sua carriera si è bruscamente interrotta in seguito ad un incidente avvenuto nel 1990. Il pilota venne sbalzato fuori dal suo elicottero, che gli tranciò di netto l’avambraccio destro.

Gianna Nannini
Gianna Nannini

Anche Gianna, da ragazza, ha dovuto affrontare un brutto incidente, che ha cambiato il corso della sua esistenza: ha perso le falangi del medio e l’anulare della mano sinistra mentre aiutava i suoi nella pasticceria di famiglia. Le dita le rimasero incastrate nella macchina per i ricciarelli e furono ritrovati il giorno dopo, quando orami era troppo tardi per poterli riattaccare.

Cacciai un urlo terribile, la voce roca mi è venuta allora. Poi svenni”, ha raccontato a Che tempo che fa.

Gianna Nannini: figlia e vita privata

Gianna Nannini non crede nel matrimonio e si definisce pansessuale. Vive a Londra con la sua compagna di una vita, Carla alla quale si è unita con rito civile in Inghilterra. La cantante ha avuto, dopo tre aborti, la sua prima e unica figlia, Penelope Nannini (26 novembre 2010), nata quando aveva 54 anni.

Ha scelto di chiamarla come la moglie di Ulisse perchè si è fatta attendere a lungo: “Hai aspettato che fossi pronta. Per tre volte non lo sono stata, ma oggi lo sono. Tu, il più grande amore della mia vita, arrivi dopo il dolore profondo e lo shock”, scrisse la famosa rocker italiana in una lettera dedicata alla figlia su Vanity Fair.

La cantante di Sei nell’anima ha deciso di trasferirsi con la sua bambina a Londra, proprio per assicurarle un futuro anche se le dovesse capitare qualcosa: “Me ne vado in Inghilterra, dove sono rispettata nei miei diritti umani di mamma ha raccontato a Vanity Fair.

Chi è la moglie di Gianna Nannini?

Al fianco di Gianna da tutta una vita, di Carla non si sa quasi nulla: non è mai trapelata la sua professione, la sua data di nascita e non sappiamo nemmeno che aspetto abbia. Gianna la protegge dagli occhi indiscreti del gossip non pubblicando mai sue foto nemmeno sul suo profilo Instagram.

Definita il “vero nucleo familiare di cui posso davvero fidarmi”, si è unita civilmente alla cantante in Inghilterra qualche anno fa.

Le curiosità su Gianna Nannini

• Ha rivelato a Vanity Fair che Sharon Stone l’avrebbe voluta accanto a sé in Basic Instinct 2. Una volta arrivata al casting, però, la cantante ha provato una strana sensazione che l’ha indotta a tornare in Italia.

• A 16 anni ha comprato la sua prima moto, con cui era solita fuggire alla ricerca di libertà e d’ispirazione

• È stata in carcere per tre giorni: durante una vacanza in Grecia, diede un pugno a un poliziotto.

• Sempre a Vanity Fair, in una intervista rilasciata nell’ottobre del 2019, ha dichiarato di aver fatto uso “di tutte le droghe ma non di eroina”.

Case e patrimonio di Gianna Nannini

La cantante ha un appartamento a Londra, nel (lussuoso) quartiere di Kensington, dove vive.

Gianna Nannini
Gianna Nannini

Ma non è il suo unico possedimento: stando a quanto riporta il Corriere, ha anche una dimora in un bosco a Piacenza, l’azienda agricola Certosa di Belriguardo dove produce vino e una villa con scuderia, magazzini e autorimessa. Quest’ultima è balzata agli onori di cronaca perchè fu sottoposta a (preventivo) sequestro per quasi 4 milioni di euro presunte tasse evase.

È difficile stimare con esattezza a quanto ammonti il suo patrimonio ma, senza farle i conti in tasca, deduciamo facilmente sia piuttosto cospicuo!

ultimo aggiornamento: 02-10-2019

X