Tutto sullo stilista di Sanremo 2019, Giambattista Valli, prodigio della moda…

Ogni anno rende fiera l’Italia alla Paris Fashion Week (e non solo): così lo stilista Giambattista Valli ha incantato Penelope Cruz e Virginia Raffaele…

Giambattista Valli è uno stilista francese di nazionalità non francese: nato e cresciuto in Italia (nasce a Roma nel 1966), si è formato a Londra e oggi gestisce il suo atelier a Parigi, la capitale europea della moda che lo ha accolto. Possiamo sicuramente definirlo un designer che ha preso il meglio di tante culture, nel dare vita a uno stile che strizza l’occhio al romanticismo d’altri tempi.

Ma qual è la sua storia? Cosa sappiamo su di lui? Scopriamo di più!

Chi è Giambattista Valli?

Dopo una prima educazione molto conservatrice nelle scuole del Vaticano, Valli si laurea in arte per poi frequentare il famoso Central Saint Martin College di Londra.

Tornato in Italia, lavora per Roberto Capucci e poi per Fendi. Dopo aver lavorato per Krizia a Milano, si trasferisce a Parigi e qui diventa direttore creativo della linea Ungaro Fever per Emanuel Ungaro.

Negli anni 2000 lancia le sue prime collezioni indipendenti facendole sfilare alla Paris Fashion Week. Oggi gli abiti di Giambattista Valli vengono indossati da Penelope Cruz, Jessica Biel, Natalie Portman, Zoe Saldana e altre famose attrici e personalità dello spettacolo.

Abbiamo visto anche Virginia Raffaele in Giambattista Valli nel corso della terza serata del festival di Sanremo 2019. Un abito romantico, da dea greca, che però non ha convinto appieno il pubblico dei social…

View this post on Instagram

GIAMBATTISTA VALLI

A post shared by Riccardo Grassi Showroom (@riccardograssishowroom) on

Lo stile di Giambattista Valli

Il suo stile? “Amo l’idea di una donna che deve andare a una cena, ma è un po’ stanca, sceglie l’abito nel quale si sente più a suo agio, e tutto a un tratto si sente subito meglio“.

L’haute couture di Giambattista Valli va dal minimal al vaporoso, anche per quanto riguarda gli abiti da sposa. La silhouette è ampia e le gonne principesche, ricoperte di strati e strati di tulle e ruches.

Le amanti della semplicità però possono stare tranquille: c’è spazio anche per il minimal chic con modelli in seta bianca sia corti che lunghi, persino a casacca o con pantaloni. Le eccentriche invece apprezzeranno le gonne di piume e il tulle giallo.

La vita privata di Giambattista Valli

Lo stilista non ha mai parlato apertamente della sua sessualità, tuttavia sui suoi social troviamo diverse foto in compagnia. Sul suo profilo Instagram, separato da quello del brand, è attivo e pubblica spesso scatti della sua vita privata e del suo lavoro.

Dagli scatti che possiamo ammirare, sembra non esserci dubbio che lo stilista sia legato a un uomo di nome Farid e che la coppia abbia un figlio.

Giambattista Valli in 3 curiosità

• Nell’estate 2015 lo stilista collabora con MAC per creare cinque rossetti opachi: rosa pallido, corallo, fucsia freddo, rosso vino e rosso ciliegia. È stato un vero e proprio successo!

• Da piccolo è rimasto folgorato da Claudia Cardinale nel film Il Gattopardo e da Rita Hayworth in Sangue e Arena. Guardava la tv in bianco e nero e sia immaginava i meravigliosi colori degli abiti delle sue beniamine.

• A Parigi, abita vicino alla zona del Bataclan, il locale dove sono morte 89 persone per un attacco terroristico il 13 novembre 2015.

Fonte foto: https://www.instagram.com/giambattistavalliparis/

ultimo aggiornamento: 08-02-2019

X