Francesco Amadori è uno degli imprenditori più celebri in Italia: scopriamo cosa c’è da sapere su di lui e sulla sua incredibile carriera.

Francesco Amadori ha creato, insieme a suo fratello Arnaldo, l’omonima azienda specializzata nella produzione di prodotti a base di pollame che è diventata, nel corso di decenni, una delle più famose società alimentari italiane. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lui e sulla sua carriera, passando per la vita privata.

pollo arrosto tagliere
pollo arrosto tagliere

Chi è Francesco Amadori: la biografia e la carriera

Nato a Cesena il 15 gennaio 1932 (sotto il segno zodiacale del Capricorno) Francesco Amadori ha costruito, insieme al fratello Arnaldo, l’impero Amadori, ossia l’azienda specializzata nella vendita di prodotti a base di pollo. L’imprenditore ha dato inizio alla sua attività a Cesena, affiancando i genitori nella vendita di pollame e, a seguire, insieme al fratello Arnaldo ha deciso di occuparsi della vendita in proprio.

Nel 1969 è nata la società Amadori e, grazie alla crescita registrata attorno agli anni 70, ha ricevuto il premio Mercurio d’Oro. Nel 2017, il fatturato dell’azienda ha raggiunto gli 1,2 miliardi, destinato a crescere negli anni successivi. L’azienda, nata a conduzione familiare, ha registrato inoltre la collaborazione di oltre 7800 addetti in tutta Italia ed è valsa a Amadori la nomina a Cavaliere del Lavoro da parte dell’ex Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi. Nel 2015 l’imprenditore ha lasciato le rediti dell’azienda ai suoi figli, Flavio e Denis, mentre sua nipote Francesca si è occupata della comunicazione della società (fino al 2022, anno in cui è stata licenziata) e ha curato il libro incentrato sulla vita del nonno, Parole di Francesco Amadori (edito nel 2018).

Francesco Amadori: la vita privata

Nel 2017 Francesco Amadori è rimasto vedovo: sua moglie, Pierina “Mentana” Campana, è scomparsa a Cesena. I due avevano avuto insieme 4 figli: Flavio, Denis, Loretta e Patrizia.

Nel 2022 il noto imprenditore è balzato agli onori delle cronache per aver licenziato sua nipote, Francesca Amadori, che da anni era responsabile della comunicazione dell’azienda di famiglia. l consorzio operativo Gesco del gruppo Amadori ha confermato la conclusione del rapporto lavorativo “per motivazioni coerenti e rispettose dei principi e delle regole aziendali. Tali regole sono valide per tutti i dipendenti senza distinzione alcuna“ (si legge su Il resto del Carlino di Cesena).

Francesco Amadori: le curiosità

– Essendo sempre stato riservato e timido, Francesco Amadori non è mai stato particolarmente incline ad apparire in tv. Ha deciso di farlo nello spot dedicato ai suoi prodotti alimentari quando, nel 1999, l’influenza aviaria ha minacciato l’intero settore.

– Aveva fondato l’azienda di famiglia insieme al fratello Arnaldo, a cui era legatissimo. L’imprenditore è scomparso in Brasile nel 2017, lo stesso anno in cui è morta anche la moglie di Francesco Amadori.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 14-01-2022


Chi è (davvero) Dayane Mello: dall’infanzia difficile ai fidanzati, passando per il GF Vip e il caso di molestie

6 curiosità su Dalia Rivolta, concorrente di MasterChef 11: il soprannome, gli hobby e il padre scomparso