Francesco Amadori è uno degli imprenditori più celebri in Italia: scopriamo cosa c’è da sapere su di lui e sulla sua incredibile carriera.

Francesco Amadori ha creato, insieme a suo fratello Arnaldo, l’omonima azienda specializzata nella produzione di prodotti a base di pollame che è diventata, nel corso di decenni, una delle più famose società alimentari italiane. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lui e sulla sua carriera, passando per la vita privata.

pollo arrosto tagliere
pollo arrosto tagliere

Chi è Francesco Amadori: la biografia e la carriera

Nato a Cesena il 15 gennaio 1932 (sotto il segno zodiacale del Capricorno) Francesco Amadori ha costruito, insieme al fratello Arnaldo, l’impero Amadori, ossia l’azienda specializzata nella vendita di prodotti a base di pollo. L’imprenditore ha dato inizio alla sua attività a Cesena, affiancando i genitori nella vendita di pollame e, a seguire, insieme al fratello Arnaldo ha deciso di occuparsi della vendita in proprio.

Nel 1969 è nata la società Amadori e, grazie alla crescita registrata attorno agli anni 70, ha ricevuto il premio Mercurio d’Oro. Nel 2017, il fatturato dell’azienda ha raggiunto gli 1,2 miliardi, destinato a crescere negli anni successivi. L’azienda, nata a conduzione familiare, ha registrato inoltre la collaborazione di oltre 7800 addetti in tutta Italia ed è valsa a Amadori la nomina a Cavaliere del Lavoro da parte dell’ex Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi. Nel 2015 l’imprenditore ha lasciato le rediti dell’azienda ai suoi figli, Flavio e Denis, mentre sua nipote Francesca si è occupata della comunicazione della società (fino al 2022, anno in cui è stata licenziata) e ha curato il libro incentrato sulla vita del nonno, Parole di Francesco Amadori (edito nel 2018).

Francesco Amadori: la vita privata

Nel 2017 Francesco Amadori è rimasto vedovo: sua moglie, Pierina “Mentana” Campana, è scomparsa a Cesena. I due avevano avuto insieme 4 figli: Flavio, Denis, Loretta e Patrizia.

Nel 2022 il noto imprenditore è balzato agli onori delle cronache per aver licenziato sua nipote, Francesca Amadori, che da anni era responsabile della comunicazione dell’azienda di famiglia. l consorzio operativo Gesco del gruppo Amadori ha confermato la conclusione del rapporto lavorativo “per motivazioni coerenti e rispettose dei principi e delle regole aziendali. Tali regole sono valide per tutti i dipendenti senza distinzione alcuna“ (si legge su Il resto del Carlino di Cesena).

Francesco Amadori: le curiosità

– Essendo sempre stato riservato e timido, Francesco Amadori non è mai stato particolarmente incline ad apparire in tv. Ha deciso di farlo nello spot dedicato ai suoi prodotti alimentari quando, nel 1999, l’influenza aviaria ha minacciato l’intero settore.

– Aveva fondato l’azienda di famiglia insieme al fratello Arnaldo, a cui era legatissimo. L’imprenditore è scomparso in Brasile nel 2017, lo stesso anno in cui è morta anche la moglie di Francesco Amadori.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 14-01-2022


Chi è Clizia Incorvaia, la compagna di Paolo Ciavarro

6 curiosità su Dalia Rivolta, concorrente di MasterChef 11: il soprannome, gli hobby e il padre scomparso