Donna dalle mille risorse, la mamma di Piero Chiambretti, Felicita, è stata anche lei una delle vittime italiane del coronavirus

Felicita Chiambretti è la super mamma di Piero Chiambretti, donna forte e coraggiosa che ha sfidato i tabù della sua epoca e ha cresciuto il figlio da madre single. La sua è una vita ricca di interessi e accenti curiosi, tra cui spicca la grande passione per la scrittura. Si è spenta all’ospedale Mauriziano di Torino il 21 marzo del 2020 a causa del Coronavirus.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Chi era e dove viveva Felicita Chiambretti?

Felicita Chiambretti è la madre di Piero Chiambretti, e della sua biografia si conoscono poche cose ma davvero interessanti. Sappiamo che è stata una scrittrice con la passione per la poesia (ha firmato diversi libri) e ha cresciuto il figlio, nato nel 1956, a Torino da mamma single in un’epoca in cui questa condizione era un tabù.

Secondo quanto emerso, Felicita Chiambretti viveva in Piemonte e alle spalle ha una storia dove non sono mancate difficoltà ma anche tante gioie, come lei stessa ha raccontato nel corso di alcune interviste… Su Facebook c’è un profilo che la donna aggiornava di tanto in tanto con alcune informazioni sulle sue attività.

View this post on Instagram

Madre.

A post shared by PIERO CHIAMBRETTI (@pierochiambretti) on

La vita privata di Felicita Chiambretti

Felicita Chiambretti ha avuto il figlio, Piero Chiambretti, quando aveva 19 anni. All’epoca stava da una zia ad Aosta, perché i genitori l’avrebbero mandata via di casa dopo la notizia della gravidanza.

La madre e il padre del conduttore si sarebbero conosciuti in Africa, precisamente ad Asmara (Eritrea), quando lei studiava per conseguire il diploma magistrale.

Tornata da sola in Italia, avrebbe cresciuto suo figlio senza un compagno e al Corriere aveva descritto la sua esperienza di madre ‘sola’ come “faticosa ma splendida“.

5 curiosità su Felicita Chiambretti

• Appena rimasta incinta, Felicita Chiambretti sarebbe stata espulsa dal collegio in cui studiava e le sarebbe stata vicino soltanto una persona, una suora che le insegnava filosofia.

• Si è sempre descritta come donna intraprendente e per nulla malleabile: “Fare da sola è stato il filo conduttore della mia vita“, ha detto al Corriere. Una consapevolezza, questa, che avrebbe maturato fin dall’infanzia.

• Gestiva una tabaccheria a Moncalieri, dopo essersi trasferita da Aosta.

• Ha sempre avuto un bellissimo rapporto con il figlio, che nonostante l’età adulta le avrebbe sempre mandato sms con i suoi spostamenti.

• Felicita Chiambretti è stata anche una poetessa e ha scritto canzoni.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 23-03-2020


Vanessa Hudgens: tutto quello che c’è da sapere sull’attrice americana

Chi è Cristina Parodi: giornalista, conduttrice, attrice e… stilista!