Chi era Federico Fellini: biografia, vita privata e curiosità sul re del cinema

Federico Fellini, la storia straordinaria del genio del cinema

Della carriera e della filmografia di Federico Fellini si è scritto tanto, forse tutto. Molti, però, non conoscono alcuni retroscena e curiosità sulla sua grande storia.

Sapete proprio tutto su Federico Fellini? Forse, tra le curiosità che vi sveleremo, c’è qualcosa che nessuno vi ha detto. Oltre i film e la carriera di un genio straordinario del cinema c’è un universo di risvolti e sfumature di vita curiosi, pronti a restituire al mondo l’altro volto del Fellini uomo, al di là del regista

Chi era Federico Fellini: la biografia

Federico Fellini è nato a Rimini, sotto il segno del Capricorno, il 20 gennaio 1920. La sua morte è avvenuta a Roma, datata 31 ottobre 1993. Nella sua evoluzione professionale è diventato celebre come regista di alcuni dei film che hanno segnato la storia del cinema, ma il suo genio si è espresso anche come sceneggiatore, fumettista e scrittore.

È considerato uno dei più grandi cineasti di tutti i tempi, e i titoli che ne hanno fissato la definitiva consacrazione nell’Olimpo internazionale del grande schermo sono La strada, Le notti di Cabiria, (Oscar al miglior film straniero), La dolce vita e Amarcord.

Candidato alla più ambita statuetta del cinema mondiale, ha conquistato il Premio Oscar alla carriera nel 1993. 2 i Festival di Mosca in cui ha trionfato, nel 1963 e 1987, una Palma d’oro al Festival di Cannes, nel 1960, e un Leone d’oro alla carriera nel 1985.

Federico Fellini
Fonte foto: https://www.youtube.com/watch?v=qcX2Q-_mRkY

Fellini e la moglie Giulietta Masina: insieme fino alla morte

Giulietta Masina è il grande amore della vita di Federico Fellini, moglie inseparabile dal 1943 fino all’ultimo giorno del regista, nel 1993. Nata e morta un anno dopo di lui, con lui ha vissuto una storia d’amore travolgente, fatta di passione sentimentale e professionale.

Giulietta Masina, attrice amatissima da Fellini, ha collaborato con lui sul set di tante pellicole, da La Strada a Giulietta degli spiriti. La coppia ha avuto un figlio, Pier Federico Fellini detto Federichino, nato nel marzo 1945 e morto appena un mese più tardi.

Dove viveva Federico Fellini

La città natale di Federico Fellini è Rimini, ma il regista ha sempre nutrito un amore inossidabile per Roma. È qui che ha vissuto gran parte della sua esistenza più celebre, abitando in 2 case.

La prima, in via Archimede 141, cuore pulsante ed esclusivo del Parioli, è stata la sua residenza tra il 1956 e il 1968. Con la moglie si è poi trasferito in un’abitazione in Via Margutta.

Dai film… alle 7 curiosità su Federico Fellini

• Fellini è morto a causa di un ictus, ricoverato al Policlinico della Capitale.

• “Felliniano” è l’aggettivo che richiama il suo sguardo visionario, onirico e agrodolce sul mondo.

• Fellini era un grandissimo appassionato di fumetti, amore che si è tradotto in una vivace attività di fumettista. All’alba del suo esordio da regista, ha firmato vignette per la rivista Marc’Aurelio. Stan Lee e Marvel Comics tra le sue fonti di ispirazione.

• Sapevate che ha girato diverse pubblicità come quelle della Barilla?

Entertainment Weekly ha inserito il suo nome nella top ten dei più grandi registi di sempre.

• I titolo di uno dei film più famosi e apprezzati, , si deve al fatto che la pellicola è stata realizzata dopo la regia di altri 6 capolavori e 3 “mezzi film”.

• Si narra che fosse particolarmente attratto dalla magia e dal paranormale. Gustavo Rol, uno dei più celebri sensitivi in Italia e nel mondo, gli avrebbe spesso dato dei consigli.

Fonte foto: https://www.youtube.com/watch?v=qcX2Q-_mRkY

ultimo aggiornamento: 16-01-2020

X