Chi è Fabio Volo: la vita privata e le curiosità sullo scrittore e conduttore

5 curiosità su Fabio Volo: personaggio e scrittore inimitabile

Scrittore, attore e conduttore: Fabio Volo è un personaggio a tutto tondo dello spettacolo. Scopriamo insieme alcune curiosità su di lui, la sua biografia e la sua vita privata.

Fabio Volo, il cui vero nome è Fabio Bonetti, è un famoso personaggio televisivo, scrittore noto soprattutto per il grande successo dei suoi bestseller e anche attore. Famose sono anche le sue frasi, che vanno dal romantico all’esilarante. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lui, dalle curiosità sulla sua carriera, alla biografia, fino alla sua vita privata.

Fabio Volo: la biografia

Fabio Volo è nato a Calcinate in provincia di Brescia, il 23 giugno 1972, sotto il segno del Cancro. Da giovanissimo si appassiona alla musica elettronica, in particolare al sottogenere Eurodance, e produce alcune canzoni. Una di questa si intitola Volo: da qui deriva il suo nome d’arte.

Passa però poi alla conduzione radiofonica: infatti diventa conduttore e speaker per Radio Capital nel 1996, ottenendo grande successo. Dal 1998 al 2001 approda anche in tv diventando uno dei volti del programma Le Iene di Italia 1.

Fabio Volo
Fabio Volo

Amplia le sue prospettive lavorative diventando anche scrittore: Volo con i suoi libri, a partire dal primo uscito nel 2001, ha riscosso un enorme successo. E inizia anche a recitare nel cinema, prendendo parte a film come La febbre (2005) e Manuale d’amore 2 – Capitoli successivi (2007).

Le frasi di Fabio Volo

Grazie alla grande fama che ruota attorno ai romanzi e in generale ai libri di Fabio Volo, alcune sue frasi, pronunciate o scritte, sono diventate dei veri e propri aforismi, usate da moltissime persone in molte situazioni.

La vita privata di Fabio Volo: i figli e la moglie

Dal 2011 Fabio Volo convive con l’islandese Jóhanna Hauksdóttir. La coppia ha avuto due figli: Sebastian, nato nel 2013, e Gabriel, nato nel 2015. La coppia è molto affiatata e dopo l’incontro con Johanna sembra che lo scrittore, noto per il suo grande seguito femminile, ha deciso di mettere la testa a posto. Ha raccontato al Corriere.it:

“Mi piaceva, stavamo insieme senza fatica. A un certo punto ho cominciato a pensare alla mia vita con lei e senza di lei e sicuramente preferivo la prima. La amo, non so quanto durerà ma per il momento è così”.

Chi è la moglie di Fabio Volo, Jóhanna Hauksdóttir?

Jóhanna Hauksdóttir, detta anche Maggy, di mestiere fa l’istruttrice di yoga ed è islandese. Ha conosciuto Fabio Volo a New York nella palestra dove lei insegnava pilates. Il mestiere di insegnante di pilates e di yoga l’ha perfezionata da giovanissima, quando ha voluto trasferirsi in Sud Africa.

Johanna ha un blog, dove racconta di sé, che si chiama Mother’s Spell.

La coppia è molto legata e su Instagram ci sono molti scatti dei loro giochi insieme ai figli Sebastian e Gabriel.

5 curiosità su Fabio Volo

– Da ragazzo, Fabio Volo ha lavorato come panettiere nel negozio del padre con cui non ha mai avuto un ottimo rapporto. Ha raccontato a La Repubblica: 

“Lavoravo con mio padre al panificio e a un certo punto ho detto basta. Lasciavo la mia famiglia in condizioni economiche precarie e sembrava che abbandonassi la nave che affondava. Non è stato facile: sia andarmene sia entrare in un nuovo mondo”

– Nel 2013 è circolata la voce che una nota università italiana avrebbe voluto consegnare una laurea ad honorem a Fabio Volo, che non ha mai proseguito la scuola oltre la terza media. La notizia è stata messa in circolazione proprio dallo scrittore, tramite Twitter, ma non ha mai ricevuto né conferme né smentite.

– Ha svariati tatuaggi, tra cui un’ancora e una bussola.

– Quando faceva il cantante e produttore musicale si faceva chiamare Fabio B.

– Risiede a Brescia, dove è nato. Per un periodo è andato anche a vivere insieme alle sua famiglia a Ibiza, dove ha lavorato al suo libro Una gran voglia di vivere (2019). Ha anche abitato a New York.

Quanto guadagna Fabio Volo

Fabio Volo è una vera star e i suoi guadagni, presumiamo, sono molto consistenti. Secondo una ricerca degli istituti di ricerca Nielsen e Gfk, sull’anno 2016, i guadagni di volo per la vendita del libro È tutta vita sono stati 101mila euro.

ultimo aggiornamento: 15-11-2019

X