Chi è Enrico Nigiotti: vita privata, fidanzata e curiosità

Enrico Nigiotti, da Amici al Festival di Sanremo: 6 curiosità sul cantante

Due talent show all’attivo, ma nessuna vittoria…Enrico Nigiotti è però un artista di grande successo e qualità: ecco qualche dettaglio sulla sua vita privata.

Enrico Nigiotti è un cantante molto amato: ha scritto brani interessanti, tra cui L’amore è e Nel silenzio di mille parole, che hanno ottenuto un grande successo. Ricordate i suoi esordi? Era molto giovane quando, per la prima volta, ha fatto capolino nel panorama musicale italiano. Il tutto grazie all’opportunità che gli ha concesso una nota artista…

Chi è Enrico Nigiotti

Enrico Nigiotti è nato a Livorno l’11 giugno 1987, sotto il segno zodiacale dei Gemelli. I suoi genitori, entrambi medici, gli hanno trasmesso una grande curiosità. E così, sin dalla più tenera età, Enrico si è appassionato di musica, e in particolare ha perso la testa per il blues. A 13 anni ha chiesto a suo padre di poter imparare a suonare la chitarra, dopo aver ascoltato Eric Clapton.

Solo 3 anni dopo ha iniziato a scrivere canzoni, e nel 2008 ha debuttato con la casa discografica Sugar Music, di Caterina Caselli. Il suo primo singolo è stato Addio, con il quale ha ottenuto diversi consensi, ma il vero successo è arrivato nel 2010 quando è approdato al serale di Amici di Maria De Filippi. Il suo percorso tra i banchi di scuola è andato alla grande, fin quando Cupido non si è messo di traverso…

ENRICO NIGIOTTI
ENRICO NIGIOTTI

È nella scuola più famosa d’Italia che Enrico ha incontrato Elena D’Amario, giovane ballerina di grande talento. I due si sono innamorati e hanno iniziato a frequentarsi. E, quando, durante la settima serata, il cantante si è trovato a dover sfidare proprio lei, ha deciso di auto-eliminarsi.

Enrico Nigiotti a Sanremo

Dopo Amici, Enrico ha tralasciato un po’ la musica, fin quando è arrivata un’altra grande occasione: il Festival di Sanremo. Con il brano Qualcosa da decidere ha partecipato all’edizione 2015 della kermesse, tra le Nuove Proposte. Due anni dopo, eccolo ai casting di X-Factor 11, con la canzone inedita L’amore è.

Nel talent ha ottenuto soltanto la terza posizione, ma tanto è bastato per lanciarlo nel mondo della musica. Da quel momento ha collaborato con grandi artisti del calibro di Laura Pausini e Gianna Nannini.

Nel 2019 è tornato a calcare il palco dell’Ariston con il brano Nonno Hollywood, così come l’anno successivo con la canzone Baciamo adesso.

Enrico Nigiotti, la vita privata

Sulla sua carriera abbiamo detto molto, ma com’è andata a finire la sua storia d’amore con Elena D’Amario? I due sono stati insieme diversi mesi, nel 2010, ma con l’arrivo dell’estate si sono lasciati e lei è partita per l’America. Poi Enrico ha incontrato Giulia Diana ed è scattato il colpo di fulmine.

Chi è Giulia Diana, la fidanzata di Enrico Nigiotti?

Giulia Diana è una giovane ballerina, laureata in psicologia. Non si hanno molte informazioni su di lei, ma sappiamo che è nata nel 1991. I due vivono insieme a Livorno, dove hanno aperto una scuola di ballo. È sul profilo Facebook della ragazza che possiamo trovare alcune splendide foto di coppia, mentre il profilo Instagram di Enrico è incentrato soltanto sul suo lavoro.

6 curiosità su Enrico Nigiotti

– È un grande amante degli animali. Nella sua casa, assieme alla fidanzata, ha accolto due cani trovatelli.

– Nell’edizione 2009/2010 di “Amici”, ha avuto modo di conoscere due studenti che sono diventati molto famosi: Emma Marrone e Stefano De Martino (anche la loro storia d’amore è iniziata tra i banchi di scuola e si è conclusa poco dopo). Enrico è rimasto legato ad entrambi da un buon rapporto d’amicizia.

– Dopo la fine della sua avventura ad “Amici”, si è dedicato ad altre attività. In particolare, ha trascorso molto tempo in campagna dal nonno paterno Tommaso, lavorando la terra dall’alba al tramonto.

– È stato molto legato anche alla nonna materna, Lilli. Con lei ha vissuto nel periodo in cui cercava di farsi strada nel mondo della musica. La donna era cieca, e aveva sempre con sé un campanellino al quale aveva legato un fazzoletto rosso. Lo stesso che oggi lui tiene legato alla sua chitarra.

– Enrico ha diversi tatuaggi, ognuno con un preciso significato. Il cavallino a dondolo che ha sul braccio sinistro, ad esempio, è un ricordo della sua infanzia.

– Non si hanno informazioni sul suo patrimonio.

ultimo aggiornamento: 04-02-2020

X