Chi è Emilio Fede: biografia, vita privata e curiosità

Chi è Emilio Fede: dalle origini alla condanna

Il profilo televisivo di Emilio Fede si intreccia con il capitolo giudiziario che l’ha visto protagonista. Il ritratto del giornalista, dagli allori alle polveri.

Il nome di Emilio Fede è noto al mondo del piccolo schermo e alle cronache, ma sapete davvero tutto della sua biografia? Partiamo dalle origini, fino a toccare le sfumature più spigolose di una storia che ha fatto molto rumore e si è impressa sulle prime pagine dei giornali.

Chi è Emilio Fede?

Emilio Fede è nato a Barcellona Pozzo di Gotto, sotto il segno del Cancro, il 24 giugno 1931. Giornalista e scrittore, ha avuto una lunga carriera in tv. Tra il 1981 e il 1982 è stato direttore del Tg1, a Videonews tra il 1989 e il 1991, poi fino al 1992 a Studio Aperto e infine, dal 1992 al 2012, direttore del Tg4.

Suo padre era un brigadiere dei Carabinieri, per anni in Etiopia, e lui ha trascorso parte della sua infanzia e giovinezza a San Piero Patti. Si è poi diplomato a Roma, al Liceo classico, e nella Capitale ha iniziato a incassare i primi consensi professionali…

EMILIO FEDE
EMILIO FEDE

Chi è la moglie di Emilio Fede?

La moglie di Emilio Fede è Diana De Feo, classe 1937 e un comune amore per la notizia. Anche lei giornalista, è anche una donna nota della politica italiana, senatrice del Popolo della Libertà nella XVI legislatura.

La coppia, il cui matrimonio è stato celebrato nel lontano 1965, ha avuto due figlie: Sveva e Simona.

Dove abita Emilio Fede?

Emilio Fede abita a Roma, città in cui si è trasferito nella sua gioventù e dove ha messo su la sua bella famiglia.

La moglie e le figlie gli sono sempre state accanto, anche nel torbido capitolo giudiziario che lo ha visto finire ai domiciliari.

La condanna di Emilio Fede

Nel 2019, Emilio Fede è stato condannato in via definitiva a 4 anni e 7 mesi di reclusione, nell’ambito del processo ‘Ruby bis’. Il regime carcerario è stato giudicato incompatibile con le sue condizioni di salute, per questo è stato sottoposto ai domiciliari.

Lo ha stabilito il Tribunale di Sorveglianza, dopo la valutazione del caso del giornalista giudicato responsabile – e sempre dichiaratosi innocente – di favoreggiamento della prostituzione di alcune ragazze. Secondo i giudici, le avrebbe indotte a partecipare ai festini del ‘bunga-bunga’ a casa di Silvio Berlusconi, ad Arcore.

4 curiosità su Emilio Fede

• È stato inviato speciale in Africa per ben 8 anni, e il Tg1 ha visto la sua prima edizione a colori sotto la sua conduzione…

• Su Vero Capri ha condotto una rubrica di attualità ed economia, Attualità con Fede.

• Gli è stato diagnosticato un tumore al pancreas, e per errore gli fu data una prognosi infausta di 6 mesi di vita.

• Su Instagram un profilo non ufficialmente riconducibile a lui, in cui però sono raccolti tanti suoi scatti.

ultimo aggiornamento: 14-10-2019

X