Demi Moore, un’infanzia difficile e una vita sentimentale turbolenta

Alzi la mano chi non la ricorda in “Ghost”, il film strappalacrime che l’ha consacrata ad Hollywood: ecco tutto quello che non sai su Demi Moore.

Il suo vero nome è Demetria Gene Guynes, ma è da tutti conosciuta come Demi Moore. L’attrice è nata a Roswell, nel New Mexico, l’11 novembre 1962, sotto il segno zodiacale dello Scorpione. La sua non è stata un’infanzia serena, tanto che appena possibile ha lasciato la casa in cui abitava con sua madre. Ma con grande costanza ha raggiunto il suo sogno: diventare una famosa attrice. Sai come mai ha deciso di farsi chiamare Demi Moore?

Demi Moore, infanzia

Quando Demi è nata, suo padre aveva già abbandonato la famiglia e aveva preso il largo. La mamma Virginia si è presto risposata con Dan Guynes, che ha cresciuto la piccola Demi come fosse sua figlia. A causa del suo lavoro, la famiglia è stata costretta a girare per gli Stati Uniti.

Il divorzio di Virginia e Dan è stato il momento in cui tutto è iniziato a crollare: la donna ha passato diversi problemi con l’alcool ed è stata arrestata per guida in stato d’ebbrezza e per incendio doloso. L’ex marito invece, in preda alla depressione, si è tolto la vita nel 1980.

Demi Moore, vita privata

"<yoastmark

La giovane Demi si è trasferita con il fratello a casa della nonna: a 15 anni ha abbandonato la scuola e ha iniziato a sfruttare la sua bellezza lavorando come modella. Nel 1980, ad appena 18 anni, si è sposata con il rocker Freddy Moore, da cui ha divorziato nel 1985.

Del suo primo marito, Demi ha però mantenuto il cognome: ed è per questo che oggi tutti la conosciamo come Demi Moore. Dopo una breve relazione con l’attore Emilio Estevez, la donna si è sposata in seconde nozze con Bruce Willis, nel 1987.

Da lui, Demi ha avuto tre figlie: Rumer Glen (1988), Scout Larue (1991) e Talullah Bell (1994). Il divorzio è arrivato nel 2000, e 5 anni dopo l’attrice si è sposata nuovamente, con il giovane Ashton Kutcher. La coppia è durata fino al 2011, e nel 2013 è stato ufficializzato il divorzio.

Nel 2018 hanno iniziato a diffondersi voci su una presunta relazione tra Demi Moore e la stilista Masha Mandzuka: pare che le due donne si frequentino addirittura dal 2016, e che vivano insieme tra Los Angeles e New York, a seconda dei loro impegni di lavoro.

8 curiosità su Demi Moore

– Da giovanissima ha posato senza veli per una copertina, mentendo all’editore per fargli credere che fosse maggiorenne.

– Ha un’enorme collezione di bambole: secondo alcuni rumors, Demi Moore avrebbe acquistato una casa appositamente per poterle conservare tutte, dal momento che sarebbero oltre 2mila!

– Non ama particolarmente il mondo dei social: ha un profilo Instagram che aggiorna pochissimo, nonostante sia attivo dal 2015.

– L’attrice è stata ricoverata nel 2012 per disturbi alimentari e problemi di dipendenza. Non è stata la prima volta: già negli anni ’80, agli inizi della sua carriera, è andata in rehab per abuso di alcool e di altre sostanze. Anche sua figlia Talullah ha avuto problemi di droghe ed è stata costretta dai genitori al ricovero.

– Nel 1996 ha recitato in “Striptease”, diventando l’attrice più pagata fino a quel momento: ha ottenuto 12,5 milioni di dollari per quella parte!

– Da bambina ha sofferto di strabismo e all’età di 12 anni si è sottoposta a due interventi chirurgici per sistemare questo piccolo problema.

– Sempre in tenera età ha avuto un problema congenito ai reni, che l’ha costretta più volte al ricovero in ospedale.

– È una seguace della Kabbalah, una fede religiosa di origine ebraica che mescola anche diversi capisaldi della tradizione esoterica.

ultimo aggiornamento: 05-12-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X