Stilista e designer dalla grande creatività, Daniel Lee è il genio che si cela dietro Bottega Veneta. Ecco tutto quello che abbiamo scoperto sul suo conto.

Daniel Lee è uno degli stilisti più acclamati nel panorama contemporaneo della moda, la sua carriera è già alle stelle e lo ha portato a lavorare per grandissime maison di tutto il mondo, tra cui una delle più recenti è l’esperienza con Bottega Veneta. Ma il suo nome è divenuto famoso in Italia anche per quanto riguarda le cronache rosa…

Daniel Lee, la biografia

Nato a Bradford (Inghilterra) il 17 gennaio 1984, sotto il segno zodiacale del Capricorno, Daniel Lee è uno degli astri più brillanti nel mondo della moda. È uno stilista e un designer molto apprezzato, dal talento incredibile. Dopo essersi laureato presso il Central Saint Martins College of Art and Design, nel 2011, ha iniziato a collaborare con alcune importanti maison tra Londra, New York e Parigi.

Daniel ha avuto modo di muovere i suoi primi passi con Donna Karan e Balenciaga, per poi trovare la sua strada alla guida del ready-to-wear di Céline. Ma è stato nel 2018 che ha compiuto un gigantesco passo avanti: entrato a far parte del gruppo Kering, è stato nominato direttore creativo di Bottega Veneta.

Sin dagli esordi della sua carriera, Daniel Lee ha saputo dimostrare abilità incredibili, guadagnandosi il plauso del pubblico e degli esperti del settore. British Vogue lo ha definito “quiet radical”, dedicandogli un importante editoriale. E ai Fashion Awards 2019, il giovane stilista si è aggiudicato il premio di designer dell’anno – oltre ad aver permesso a Bottega Veneta di portare a casa quattro ambiti riconoscimenti.

La vita privata di Daniel Lee

Se sul fronte professionale Daniel Lee non ha mai taciuto i suoi progressi, la storia è ben diversa per quel che riguarda la sua vita privata. È da sempre un uomo profondamente riservato, che ama vivere lontano dalle luci dei riflettori. In effetti, non possiede alcun profilo social dove poter trovare qualche indizio su ciò che accade nella sua quotidianità.

Ovviamente, nessuna informazione anche in merito alla sua vita sentimentale, almeno fino all’estate del 2020. In quel periodo, si sono diffuse diverse indiscrezioni riguardanti il suo presunto flirt con Roberto Bolle, il famoso ballerino italiano.

Daniel Lee e Roberto Bolle: sono fidanzati?

Il settimanale Chi ha paparazzato Daniel Lee in dolce compagnia di Roberto Bolle. Il ballerino era a Venezia per trascorrere un weekend di relax a bordo del proprio motoscafo, dove è stato avvistato proprio assieme allo stilista inglese. I due avrebbero passeggiato tra le calli della città e poi si sarebbero concessi un bel pranzo, prima di risalire in barca. Qui, dalle foto pubblicate dal magazine di Alfonso Signorini, sembrerebbero lasciarsi andare ad alcune effusioni.

7 minuti al giorno per un corpo da favola! Scarica QUI la scheda.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
Roberto Bolle

ultimo aggiornamento: 24-06-2020


Chi è Giorgio De Stefano, il fidanzato di Silvia Provvedi arrestato

8 curiosità su Vladimir Luxuria: la giovinezza complicata e l’amore…