La sua storia è fatta di amore e musica, volto tra i più noti del panorama italiano e intramontabile anima dei Nomadi. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sul grande Beppe Carletti!

Beppe Carletti è il tastierista della storica band dei Nomadi, tra gli artisti più amati d’Italia e con una carriera ricca di successi e concerti. La sua biografia contiene curiosi tratti che non tutti conoscono, e ora vi sveliamo tutte le cose che sono emerse sul suo conto, dalle origini al palcoscenico, passando per la vita privata fatta di famiglia, amici e belle soddisfazioni…

Chi è Beppe Carletti e dove vive?

Beppe Carletti è nato a Novi di Modena, in Emilia-Romagna, dove vive, il 12 agosto 1946 sotto il segno del Leone. Tastierista italiano tra i più famosi ed affermati, è uno degli storici volti del gruppo musicale Nomadi insieme all’indimenticabile paroliere e cantante Augusto Daolio. Dopo la morte di quest’ultimo, tante cose sono cambiate nella formazione e Carletti è praticamente rimasto come unico membro stabile dell’originario assetto della band.

Nel 1963 ha fondato i Nomadi, nato dal suo gruppo precedente (i Monelli), e nei primi anni ’70, con lo pseudonimo di Nemo, ha inciso due 45 giri da solista. Nel 2011 è uscito il suo primo album solista, intitolato L’altra metà dell’anima, ma riguardo alle canzoni c’è una piccola curiosità…

La vita privata di Beppe Carletti

La vita privata di Beppe Carletti è un aspetto che l’artista ha sempre protetto dalle insidie di gossip e curiosi. Riservatissimo, non ha dispensato tante informazioni sul suo mondo più intimo e personale. Sappiamo che è sposato e che dalla moglie ha avuto due figli di cui uno sarebbe diventato avvocato. La figlia Elena Carletti, invece, è stata eletta sindaco di Novellara, Comune in provincia di Reggio Emilia. Non tutti sanno che lei è anche autrice di canzoni e… proprio per i Nomadi! Per la band di suo padre ha scritto alcuni brani tra cui Milleanni

Beppe Carletti in 3 curiosità

– La figlia, Elena Carletti, è diventata sindaco di Novellara (Reggio Emilia).

– Nel 2005 è stato nominato Cavaliere della Repubblica Italiana dall’allora Presidente Carlo Azeglio Ciampi.

– Nel 2012 è diventato testimonial ufficiale dei City Angels, ed è molto attivo nel campo della beneficenza.


Mathieu Magni: scopri chi è il fidanzato di Beatrice Marchetti

Chi è Simu Liu, lo Shag-Chi dei film Marvel