Oltre ad essere un attore molto apprezzato, Arturo Muselli ha fatto esperienza anche come regista. Ma il suo più grande amore rimane la fotografia…

Tutti lo conoscono come Enzo “Sangue Blu”, nella famosa serie tv Gomorra. Ma Arturo Muselli è in realtà un attore teatrale che vanta un notevole curriculum, e che solo negli ultimi anni ha trovato spazio anche in televisione. Dopo tanto studio e tanta gavetta, è riuscito infatti ad emergere nel mondo dello spettacolo. Nel contempo, però, ha portato avanti la sua grande passione, diventando un fotografo professionista.

Arturo Muselli: biografia

Nato a Napoli il 3 giugno 1983, sotto il segno zodiacale dei Gemelli, Arturo Muselli è ad oggi uno degli attori più amati dal pubblico del piccolo schermo. Ma la sua carriera non è stata facile: all’inizio, i suoi genitori hanno fatto fatica ad accettare la sua decisione. Anche perché, essendo figlio unico, mamma e papà lo avevano caricato di aspettative.

In effetti, dopo il liceo Arturo si è dedicato allo studio e si è laureato in Lettere Moderne con specialistica in Filologia Moderna, presso l’Università degli Studi Federico II di Napoli. Ma non ha mai intrapreso la carriera di insegnante, come avrebbero voluto i suoi genitori. Piuttosto, Arturo ha iniziato a seguire corsi di recitazione e teatro.

Arturo Muselli
Arturo Muselli

Sulla sua vita privata non sappiamo quasi niente, perché è un ragazzo estremamente riservato. Da una vecchia intervista a Il Mattino abbiamo scoperto che ha una fidanzata che fa l’ingegnere, di cui però vuole tenere nascosta l’identità. Preferisce infatti vivere la sua storia d’amore lontano dalle luci dei riflettori. E il suo profilo Instagram non ci rivela nulla di più, se non il suo grande amore per gli animali – ha un gatto e un cagnolino.

La carriera di Arturo Muselli

Dopo aver a lungo studiato recitazione, Arturo ha debuttato a teatro agli inizi del 2000. Oltre ai classici spettacoli sul palcoscenico, si è dedicato ad esibizioni in strada e performance di vario tipo, riscuotendo un notevole interesse da parte del pubblico. È in questo periodo che ha trascorso del tempo presso il Carcere Minorile di Nisida, nei panni di educatore teatrale volontario.

Nel 2010 ha iniziato a collaborare con il fotoreporter Luciano Ferrara, lavorando come fotografo ad eventi e festival della zona. In televisione ha partecipato a diverse serie tv di grande successo: La Squadra, Carabinieri, Un posto al sole. Ma la notorietà è arrivata principalmente nel 2017, quando ha debuttato sul piccolo schermo con Gomorra, nei panni di Enzo “Sangue Blu”, responsabile della morte di Ciro Di Marzio (Marco D’Amore).

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 02-05-2019


Donatella Versace: tutte le curiosità sulla stilista, tra eccessi e successi

Carol Alt: la passerella, il cuore di Ayrton Senna e un fascino intramontabile