L’artista statunitense ha realizzato il sogno di una vita con il ruolo su misura di Creative Director In Residence.

L’annuncio è su tutti i social e persino su alcune testate giornalistiche importanti: la cantautrice rapper statunitense Cardi B lavorerà per Playboy con un ruolo esclusivamente pensato per lei: Creative Director In Residence, ossia direttrice creativa.

La sua felicità è inarrestabile, lo vediamo persino con un post sul suo profilo Twitter: “Non posso credere che sono la direttrice creativa di Playboy! Ci sono così tante cose che voglio fare!

Grazie alle sue dichiarazioni rilasciate al Post e a quelle di Ben Kohn, amministratore delegato dell’azienda, entrambe rilevate da Cosmopolitan, scopriamo quale sarà l’obiettivo principale di Cardi B:Ci sarà una creatività senza censure e lotta per le libertà personali. Attraverso il suo impegno impenitente per la libera espressione, la sua dedizione a elevare l’arte, la sua celebrazione del sesso e della body positivity, Cardi è l’incarnazione del marchio Playboy“.

Si apre così un forte periodo di rinnovamento per la rivista di Hugh Hefner, pronta a lanciarsi nel mondo digitale e di internet. Nel frattempo, vi lasciamo guardare anche il post di Cardi B su Instagram:

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 05-12-2021


Dayane Mello, il messaggio spiazzante sui social dopo La Fazenda

Uomini e Donne, è crisi tra Eugenio e Francesca: scopriamo cosa è successo