Il Cammino di Santiago è uno dei pellegrinaggi più belli e famosi al mondo: vediamo dove si parte dall’Italia e dove si arriva.

Dove si parte per iniziare il Cammino di Santiago? Le opzioni sono diverse, ma se il Paese di provenienza è l’Italia, l’itinerario del Cammino Francese è quello più indicato. Ovviamente, il punto di arrivo è sempre lo stesso, ovvero la bellissima cattedrale di Santiago di Compostela. Da qui, poi, potrete raggiungere Finisterre e compiere il rito tradizionale di fine pellegrinaggio.

Cammino di Santiago: dove si parte e dove si arriva

Senza ombra di dubbio, il Cammino di Santiago è il pellegrinaggio più famoso del mondo. Frequentato da credenti e non, viene percorso ogni anno da tantissime persone, che trovano ospitalità presso i tantissimi ostelli situati lungo gli 800 chilometri del percorso. E’ bene sottolineare fin da subito che ognuno può scegliere, in base alle proprie possibilità, l’itinerario da affrontare. Nessuno è obbligato a percorrere il Cammino per intero: solo la meta finale è la stessa per tutti. Stiamo parlando della cattedrale di Santiago di Compostela, dove c’è la tomba dell’Apostolo Giacomo il Maggiore.

Quanti volessero percorrere tutti gli 800 km dovranno avere a disposizione circa un mese. L’itinerario più gettonato è il Cammino Francese, ma ci sono anche: Cammino di Finisterre, Cammino Portoghese, Cammino del Nord, Cammino di Ruta de la Plata, Cammino Primitivo, Cammino Inglese, Itinerario del Mar de Arousa e del fiume Ulla, Cammino Portoghese della Costa e Cammino di Santiago a Gran Canaria.

Soffermandoci sul Cammino Francese, quello più antico e popolare, inizia a Saint-Jean-Pied-de-Port, versante francese dei Pirenei, e attraversa i territori di La Rioja e Castiglia e León. Arrivati a Santiago De Compostela si può proseguire fino a Finisterre. Qui, secondo la tradizione, si gettano gli abiti utilizzati per il pellegrinaggio e si fa una specie di bagno purificatore in mare.

Cammino di Santiago: dove si parte dall’Italia?

Quanti partono dall’Italia, nella maggior parte dei casi, decidono di seguire il Cammino Francese. Pertanto, dopo aver raggiunto Saint-Jean-Pied-de-Port, si inizierà il pellegrinaggio. In base alla città di residenza, dovrete prenotare un volo aereo o un autobus per raggiungere Lourdes. Da qui, poi, potrete prendere un taxi condiviso o un autobus per arrivare alla prima tappa del vostro Cammino di Santiago.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 31-07-2022


Dove comprare libri online? Consigli per trovare le offerte migliori

Su TikTok spopolano le influencer con il velo cristiano: ecco perché lo indossano