Beyoncé sotto shock, minacciata e in pericolo

La cantante Beyoncé sarebbe stata minacciata di morte da un troll su Instagram, la madre se ne è accorta e ha avvisato le forze dell’ordine

chiudi

Caricamento Player...

Brutto momento per Beyoncè che sarebbe stata vittima di una pesantissima minaccia di morte tramite Instagram; secondo quanto riportato dal Sun, la madre di Beyoncé, Tina Lawson, accortasi del terribile commento di un troll, che in gergo indica una persona che scrive messaggi provocatori e violenti, ha subito avvertito le forze dell’ordine. “Sto andando a uccidere tua figlia… posso solo immaginare l’odore del sangue (sic). Quel film, “Carmen”, in cui lei recita la perseguiterà. Il suo labbro inferiore provoca il demonio…”. Il commento in questione si riferisce al film Carmen del 2001 di cui Beyoncé fu protagonista insieme a Bow Wow. In  questa “Hip Opera” il personaggio interpretato dalla cantante viene ucciso da due colpi alle spalle.

I followers in soccorso

Non solo la madre di Beyoncè ma anche i followers della cantanti si sono attivati per proteggere la loto beniamina e in molti hanno segnato il profilo incriminato all’FBI. Uno, ad esempio ha scritto:

“Ho segnalato il tuo account a FBI @ aviante4921. Non pensare che, perché stai scrivendo in forma anonima, resterai sconosciuto alle autorità. A partire da oggi, hai una sola settimana da persona libera.”

Non si hanno ancora notizie sull’eventuale cattura del criminale in questione, certo è che Beyoncé e i suoi cari stanno passando ore di paura.

Non è la prima volta che un personaggio di fama mondiale venga ricoperto di minacce e/o insulti, era successa una cosa simile a Rihanna solo qualche mese fa.

Il pericolo dei social media per questi personaggi spesso sta proprio in questa eccessiva vicinanza con questa pericolosa tipologia di persone, che  si accanisce contro le vite delle star cercando popolarità o denaro in base a casi.

Beyoncé
Fonte: Instagram