Belen Rodriguez su Netflix con una sua serie tv, su Instagram l'annuncio

Netflix punta su Belen Rodriguez: serie tv in arrivo?

La showgirl argentina ha rivelato di essere in trattativa con la produzione di Netflix per un progetto che la vedrà protagonista. Belen Rodriguez reciterà in una serie tv?

Belen Rodriguez pronta a sbarcare su Netflix. La vulcanica argentina sembra che stia collezionando un altro pezzo da inserire nel suo puzzle di successi. Dopo la conduzione di Tu si que vales sembra che per la moglie di Stefano De Martino si siano spalancate le porte del colosso Netflix. Cosa bollirà in pentola?

Netflix: Belen Rodriguez presto con un suo show

Belen Rodriguez sempre più protagonista e questa volta non c’entrano nulla i suoi scatti bollenti sui social. La showgirl, infatti, avrebbe rivelato tramite delle storie di Instagram di un’intervista rilasciata a LasRosas, un settimanale argentino, dove ha parlato di essere in contatto con alcuni produttori di Netflix:

“Sto per realizzare un sogno. [..] Ha a che fare con un progetto che stiamo concretizzando e completando: una serie per Netflix”.

Che Belen Rodriguez diventa attrice com’è accaduto alla collega Giulia De Lellis? Beh stando alle sue parole sembrerebbe proprio di sì. Bisogna anche dire, però, che nel suo piccolo la conduttrice di Tu si que vales ha avuto esperienza su set cinematografici, dal momento che ha preso parte anche al cinepanettone Natale in Sudafrica, ha recitato al fianco di Emilio Solfrizzi e in Non c’è 2 senza te.

Belen Rodriguez
Fonte foto: https://www.instagram.com/belenrodriguezreal/

Belen Rodriguez: futuro da attrice

Nei sogni di Belen c’è sempre stato quello di diventare, un giorno, un’attrice e nel suo piccolo la bella argentina è riuscito a realizzarlo. Ma non è tutto proprio su Instagram la mamma di Santiago si è lasciata andare ad alcune confessioni, rispondendo alle domande dei fan, e ha ammesso di ispirarsi a un’attrice in particolare:

“Una persona che mi ispira è Meryl Streep, che mi fa impazzire, mi è sempre piaciuta”.

ultimo aggiornamento: 25-10-2019

X