“Hai le labbra naturali”, Barbara d’Urso bacia Gabriel Garko e sfata il mito secondo cui l’attore sarebbe rifatto.

Gabriel Garko è stato ospite nel salotto serale di Barbara d’Urso, nella puntata andata in onda lunedì 11 novembre di Live – Non è la d’Urso. L’intervista, incentrata sul dramma che Garko ha vissuto e che ha deciso solo adesso di rivelare, è stata ben accolta soprattutto dal parterre femminile presente in studio.

Gabriel Garko: “Un incidente ha cambiato la mia vita”

Erano in pochi a conoscere il dramma che ha cambiato, per sempre, la vita di Gabriel Garko. A raccontarlo è stato proprio lui nel salotto di Barbara d’Urso:

“Sanremo è stata un’occasione per sfatare il personaggio e mostrare la mia persona. Ero partito in questo modo, poi c’è stato questo maledetto incidente che mi ha cambiato la vita. Io odio passare per quello che marcia su una disgrazia, per questo prima non ho accettato di parlarne. Io non ho mai voluto raccontare la scena nei dettagli. La signora proprietaria è venuta a mancare e ci sono ancora i parenti, quindi non mi va di raccontarlo”.

Barbara d’Urso bacia Gabriel Garko

Dopo aver ripercorso questo evento drammatico i toni della conversazione tra Barbara d’Urso e Gabriel Garko si fanno più leggeri e la conduttrice ne approfitta per chiedere all’attore come mai non indossa più la fede.

Garko non risponde anche se all’incalzare della conduttrice ammette che l’altra persona, che molti identificano in Gabriele Rossi, la fede l’abbia ancora. Gabriel, inoltre, ha ammesso che tra lui e Rossi ci sia solo una bella e profonda amicizia e non gli piace mettere delle etichette.

A questo punto Barbara fa un gesto che manda in visibilio tutto il pubblico, bacia Gabriel Garko sulle labbra e ammette che le sue labbra siano naturali e non rifatte come in molti hanno supposto.

Scopro le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
Barbara D'Urso gabriel garko live non è la d'urso

ultimo aggiornamento: 12-11-2019


Mancini chiama Gianluca Vialli in Nazionale… e lui canta insieme alla squadra!

“Fate tutto adesso prima che sia troppo tardi”