Il Ballo del Doge 2018: la festa più esclusiva del Carnevale di Venezia

Il Ballo del Doge 2018 presenta la sua XXV edizione della festa in maschera da sogno e più esclusiva del Carnevale di Venezia.

Il Ballo del Doge 2018 ha presentato la sua XXV edizione della festa in maschera da sogno: la più esclusiva del Carnevale di Venezia. Avverrà sabato 10 febbraio 2018 nello storico e maestoso Palazzo Pisani Moretta sul Canal Grande di Venezia, considerato l’essenza stessa del Ballo in maschera.

Il Ballo del Doge 2018

Il Ballo del Doge 2018 è un ballo-evento pensato e realizzato da Antonia Sautter, infaticabile impresaria, capostilista e scenografa. Il Galà internazionale di Carnevale più famoso al mondo compie 25 anni e nella stessa sera anche la sua ideatrice festeggerà il suo compleanno.

Ballo del Doge

Ogni edizione ha un tema, fantastici costumi d’epoca e allestimenti sontuosi e intrisi di seducente magia. Il tema di questa edizione è Rinascita e Celebrazione, Tempo e Piaceri della vita.

I 300 fortunati e selezionati ospiti vengono accolti all’interno dei 3 piani lussuosi del Palazzo e nei magici giardini.

Piano Terra: la Rinascita, in sintonia con la Natura e con il nostro vero io in maniera leggera e consapevole.

Primo Piano: il Tempo fuggevole. L’unico grande lusso della vita. Tempo per amare, viaggiare, sperimentare e realizzare desideri. Tempo di celebrare la bellezza come conquista dell’esistenza.

Secondo Piano: il Piacere di godersi ogni istante, come passione e creatività, come libertà e trasgressione. Solo nel brivido della trasgressione si torna all’istinto e alla vita e quindi alla Rinascita.

Fra i principi del Ballo del Doge, obbligo è mascherarsi con un costume d’epoca per sentire meglio la magia del Ballo e riscoprire l’antico sogno.

Gli ospiti assisteranno al magico spettacolo degli artisti del Cirque du Soleil e il menu da favola sarà a cura dello chef stellato Luca Marchini. Un vero e proprio sogno partecipare all’evento più glamour del Carnevale di Venezia!

ultimo aggiornamento: 04-02-2018

Paola Pulvirenti

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X