Aurora Ramazzotti imita papà Eros in radio: “Adesso mi uccide!”

Aurora Ramazzotti è una forza della natura. Ospite in radio ha fatto la sua impeccabile imitazione di papà Eros, per poi commentare: “Adesso mi uccide!”

chiudi

Caricamento Player...

Ospite della trasmissione radiofonica 105 mi Casa, Aurora Ramazzotti si è esibita in una divertente imitazione di papà Eros. La ragazza ha intonato il brano Più bella cosa scatenando le risate del conduttore Max Brigante. La figlia d’arte ha concluso la sua performance commentando: “Adesso mi uccide!“, riferendosi a papà.

Un post condiviso da Michelle Hunziker (@therealhunzigram) in data:

Con il microfono di fronte al volto, Aurora Ramazzotti che canta è perfetta nella sua imitazione di papà Eros…

La giovane finge la stessa voce nasale di papà e socchiude gli occhi mentre canta, proprio come Eros.

E infine commenta: “Adesso mi uccide. Gli dirò di vedere questa intervista, nascondendogli il fatto che l’ho imitato“.

È stata poi mamma Michelle a pubblicare un estratto dell’intervista su Instagram, dimostrando il suo orgoglio per la figlia.

Aurora sarebbe dovuta volare in Inghilterra a studiare con l’amica del cuore, Sara Daniele ma, come aveva raccontato a Il Corriere della Sera, le cose sono andate diversamente:

Ora lei studia a Londra, dove sarei dovuta andare anche io lo scorso anno, al King’s College: però hanno respinto la mia richiesta di ammissione perché non avevo preso voti abbastanza alti.

Quando è arrivata la bocciatura dall’Inghilterra, Sky mi ha proposto la conduzione di X Factor Daily, dove sono stata riconfermata quest’anno, inizio il 21 ottobre“, aveva detto.

Aurora sembrava quindi decisa a non andare più all’università: aveva anche raccontato che quella porta per lei ormai si era chiusa. “Quello che doveva essere un anno sabbatico si è rivelato una scelta definitiva: non andrò all’università e va bene così. Non c’è miglior scuola dell’esperienza”.

Pare però che le cose quest’anno siano cambiate: come rivela Diva e Donna, sembra che la giovane si sia iscritta a Milano. “Auri ha scelto la facoltà di Sociologia a indirizzo spettacolo“, recita la rivista.