Grave lutto nel mondo del cinema internazionale: nelle ultime ore è giunta la notizia della morte dell’attrice. Aveva solo 45 anni.

Attrice di numerose serie televisive che l’hanno resa celebre in tutto il mondo, Annie Wersching ha debuttato sul piccolo schermo con Streghe e Cold Case – Delitti irrisolti. Da quel momento, la sua carriera è stata in continua ascesa e lei ha raggiunto il grande successo grazie alla serie Star Trek, dove ha interpretato prima il personaggio di Liana e poi quello della Regina Borg. È stata inoltre Amelia Joffe nella soap opera General Hospital e l’agente speciale dell’FBI Renee Walker nella serie televisiva 24.

Annie Wersching muore per un cancro

Tre anni fa le era stato diagnosticato un cancro e, dopo una lunga battaglia, l’attrice Annie Wersching si è spenta a Los Angeles a soli 45 anni. Sposata con l’attore comico Stephen Full, era madre di tre figli, Freddie, Ozzy e Archie, nati nel 2010, 2013 e 2018.

L’annuncio della morte della Wersching è stato accolto con grande dolore dal mondo dello spettacolo americano e molti l’hanno voluta ricordare come una donna solare, generosa e piena di talento.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-01-2023


Sabrina Salerno shock: “Accanto a me un genio del male, voleva manipolarmi”

Gf Vip, mistero nella casa: i concorrenti violano il regolamento?