Antonella Mosetti: “Con Montano ruppi io, con Bettarini fu una vacanza…”

La showgirl Antonella Mosetti ha rilasciato una lunga intervista a Diva e Donna dove ha parlato dei suoi amori e della figlia Asia Nuccetelli.

chiudi

Caricamento Player...

Antonella Mosetti è una delle showgirl più in vista, anche se la sua ultima partecipazione di rilievo in tv risale all’anno scorso, quando è stata tra i concorrenti del GF Vip. La Mosetti si è confessata tramite un’intervista al settimanale Diva e Donna e ha affrontato diversi argomenti, dalle sue relazioni all’operazione di chirurgia estetica della figlia Asia.

Antonella Mosetti
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/antonella.mosetti.9

“Con Montano fui io a rompere”

Dal 2007 al 2012, la showgirl ha avuto una relazione con Aldo Montano, campione di scherma, che lei stessa ha deciso di interrompere:

“Nessuna tragedia di corna, uomini o donne […] L’ho lasciato io. Gli uomini si fanno sempre lasciare. È che gli ormoni a un certo punto non bastano più in una storia. Qualcosa s’incrina e inizia il tunnel. Prima che diventasse un pozzo nero, ho deciso d’interrompere.”

Diversa la situazione con Stefano Bettarini, al momento fidanzato con una donna misteriosa; con lui c’è stato solo un flirt:

“Stavo con Davide Lippi. Vado da lui in Germania ai Mondiali e litighiamo. Scopro una sua grande bugia. Lo lascio. Volevo sparire. Incontro Bettarini all’aeroporto, una, due, tre volte. Con lui è stata come una bella vacanza.”

Asia Nuccetelli e la chirurgia estetica

La Mosetti ha raccontato che la figlia Asia è stata vittima di bullismo. Poco prima di partecipare al GF Vip era addirittura finita in ospedale dopo essere stata brutalmente picchiata da alcune compagne. La showgirl ha spiegato che Asia ha sempre sofferto per la gobbetta che aveva sul naso e quella è stata l’unica operazione chirurgica a cui si è sottoposta:

“L’ho sempre bloccata su queste sue fantasie. A sedici anni, con le sue amichette, c’era questa emulazione verso i modelli televisivi, le veline. L’ho portata anche da uno psicologo. Non c’è stato verso… Una notte mi sono presa le sue foto e ho pensato a mia figlia come a una fan che mi chiede aiuto. Aveva questa gobbetta sul naso, non usciva più di casa. Appena maggiorenne, mi va magari da un chirurgo orrendo che me la rovina, ho pensato. Ho preso il miglior chirurgo che c’è in Italia, a Verona… L’ho strapagato. L’unico vero intervento estetico, poi solo qualche punturina di acido ialuronico, piccole cose.”

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/antonella.mosetti.9