Anna Maria Barbera: che lacrime da Barbara D’Urso, parlando della figlia

Anna Maria Barbera è stata ospite di Barbara D’Urso a Domenica Live dove ha parlato della figlia: “Non ho fatto sacrifici ma una scelta d’amore”

chiudi

Caricamento Player...

Anna Maria Barbera è la prorompente comica d’origine torinese che tutti conosciamo grazie a Zelig, dove l’abbiamo imparata a conoscere nel personaggio di Sconsolata. A Domenica Live, ospite di Barbara D’Urso e del pubblico di Canale 5 ha parlato della figlia 30enne che ha cresciuto da sola:

“Con mia figlia, non ho fatto sacrifici ma ho fatto solo una scelta d’amore“, ha raccontato spiegando di aver lasciato il suo uomo pur di avere la bambina.

Anna Maria Barbera e la figlia Anna Charlotte hanno un rapporto splendido

Barbara D’Urso, per rompere il ghiaccio iniziale ha esordito con un complimento: “Hai delle belle tette!“. Anna Maria Barbera le ha prontamente risposto: “Se sei gay, dimmelo, che io non ho pregiudizi ma solo esigenze!“.

Tra una delle sue battute e l’altra, Anna Maria Barbera, ha raccontato anche la storia di Anna Charlotte Barbera, attrice e regista teatrale, la figlia che ha cresciuto da sola.

La 30enne è nata da una relazione finita proprio a causa della gravidanza. In passato aveva raccontato a Gente: “Quando sono rimasta incinta, il mio uomo voleva solo me. E io l’ho lasciato per avere lei”.

In studio, poi, abbiamo visto un video proprio di Anna Charlotte Barbera che recita la poesia Tienimi per mano di Hermann Hesse, dedicandola alla madre.

In studio, di tutta risposta, la comica 55enne ha risposto con alcuni versi di Assenza di Vinicius De Moraes: “E’ stata un’emozione travolgente. Sai… è mia figlia”.

E infine si è asciugata le lacrime con un fazzoletto tirato fuori dal seno e ha spezzato la commozione con una delle sue battute: “Almeno servono a qualcosa!”.

L’attrice inoltre, al momento, è impegnata in un tour nei maggiori teatri d’Italia, iniziato lo scorso 3 febbraio da Crotone al Cinema Teatro Apollo chiamato ‘Ma voi…come stai?‘.

Il suo spettacolo volge l’attenzione allo “spirito con spirito”: dopo la tappa di Crotone Anna Maria è stata anche a Catanzaro, il 14 febbraio sarà a Milano, il 18 febbraio a Bologna, il 25 febbraio a Varese e concluderà il tour a Novara il prossimo 28 marzo.