Andrea Dal Corso ha raccontato su Instagram che la madre di un suo amico è stata brutalmente uccisa a Capo Verde.

Andrea Dal Corso, ex corteggiatore di Uomini e Donne, in una diretta Instagram del 6 dicembre 2019, si è sciolto in uno sfogo doloroso e molto amaro. Ha da poco appreso la tragica notizia della morte della madre di un suo amico, brutalmente violentata e uccisa a Capo Verde nel suo Bed & Breakfast.

L’appello che Dal Corso lancia, durante il suo discorso, è quello di aiutare questo ragazzo a riportare la salma della madre a casa, operazione troppo costosa per un giovane di soli 21 anni.

Lo sfogo di Andrea Dal Corso

Andrea Dal Corso ha esordito così nella sua diretta Instagram: “Ho appena saputo che la mamma di un mio amico di Treviso, Marilena, è stata praticamente violentata e uccisa mentre era nel suo B&B

Sono parole dure e le dice piangendo di dolore, provando a mettersi nei panni di questo ragazzo che ha perso la madre. Lei era Marilena Corrò, aveva 52 anni e si era trasferita da Treviso a Capo Verde per occuparsi di un Bed and Breakfast di famiglia. Il giovane ha solo 21 anni, ha un fratello di soli 17, e già si ritrova a dover far i conti con la vita, che non fa sconti a nessuno e ti porta via tutto da un istante all’altro.

Andrea Dal Corso lancia un appello a sostegno di questi ragazzi, è stata indetta una raccolta fondi per poter permettere loro di riportare a casa la salma della compianta madre perché: “Ci vogliono 20mila euro. Nessuno fa niente e per me è una cosa assurda (…) Viene uccisa la persona più importante che hai nella vita e non puoi portarla neanche a casa“.

Una situazione drammatica, ripresa anche da Tg Rai Regione Veneto che non può essere compresa o descritta. È davvero difficile pensare a cosa possano provare questi ragazzi costretti ad affrontare questo incubo senza fine.

La raccolta fondi per riportare a casa Marilena Corrò

Marilena Corrò, per dare un futuro economicamente stabile ai suoi figli si era trasferita a Capo Verde, lontana da loro.

È stata uccisa da un uomo che non ha saputo ricevere un no come risposta. Uno scenario visto davvero troppe volte. Violentata poi uccisa, le è stata tolta la dignità e i suoi figli hanno tutto il diritto di ridargliela e riportarla a casa, a Treviso. Per aiutare i ragazzi è stata indetta una raccolta fondi, affinché possano, magari, rivedere la loro madre un’ultima volta.

Fonte foto: https://www.instagram.com/andreadalcorso/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Andrea Dal Corso

ultimo aggiornamento: 06-12-2019


Costanza Caracciolo sfoggia il suo secondo pancione!

Floriana Secondi al suo presunto ex: “Ti tiro uno schiaffo!”