Andrea Dal Corso ha raccontato su Instagram che la madre di un suo amico è stata brutalmente uccisa a Capo Verde.

Andrea Dal Corso, ex corteggiatore di Uomini e Donne, in una diretta Instagram del 6 dicembre 2019, si è sciolto in uno sfogo doloroso e molto amaro. Ha da poco appreso la tragica notizia della morte della madre di un suo amico, brutalmente violentata e uccisa a Capo Verde nel suo Bed & Breakfast.

L’appello che Dal Corso lancia, durante il suo discorso, è quello di aiutare questo ragazzo a riportare la salma della madre a casa, operazione troppo costosa per un giovane di soli 21 anni.

Lo sfogo di Andrea Dal Corso

Andrea Dal Corso ha esordito così nella sua diretta Instagram: “Ho appena saputo che la mamma di un mio amico di Treviso, Marilena, è stata praticamente violentata e uccisa mentre era nel suo B&B

Sono parole dure e le dice piangendo di dolore, provando a mettersi nei panni di questo ragazzo che ha perso la madre. Lei era Marilena Corrò, aveva 52 anni e si era trasferita da Treviso a Capo Verde per occuparsi di un Bed and Breakfast di famiglia. Il giovane ha solo 21 anni, ha un fratello di soli 17, e già si ritrova a dover far i conti con la vita, che non fa sconti a nessuno e ti porta via tutto da un istante all’altro.

Andrea Dal Corso lancia un appello a sostegno di questi ragazzi, è stata indetta una raccolta fondi per poter permettere loro di riportare a casa la salma della compianta madre perché: “Ci vogliono 20mila euro. Nessuno fa niente e per me è una cosa assurda (…) Viene uccisa la persona più importante che hai nella vita e non puoi portarla neanche a casa“.

Una situazione drammatica, ripresa anche da Tg Rai Regione Veneto che non può essere compresa o descritta. È davvero difficile pensare a cosa possano provare questi ragazzi costretti ad affrontare questo incubo senza fine.

La raccolta fondi per riportare a casa Marilena Corrò

Marilena Corrò, per dare un futuro economicamente stabile ai suoi figli si era trasferita a Capo Verde, lontana da loro.

È stata uccisa da un uomo che non ha saputo ricevere un no come risposta. Uno scenario visto davvero troppe volte. Violentata poi uccisa, le è stata tolta la dignità e i suoi figli hanno tutto il diritto di ridargliela e riportarla a casa, a Treviso. Per aiutare i ragazzi è stata indetta una raccolta fondi, affinché possano, magari, rivedere la loro madre un’ultima volta.

Fonte foto: https://www.instagram.com/andreadalcorso/

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 06-12-2019


Costanza Caracciolo sfoggia il suo secondo pancione!

Floriana Secondi al suo presunto ex: “Ti tiro uno schiaffo!”