I fiori hanno sempre avuto un simbolismo speciale; nel bouquet della sposa è tradotto come la sua lettera di presentazione; rappresenta l’anelito per un bel futuro, in abbondanza e grandi sorprese.

Se c’è qualcosa di importante nel look da sposa, è il bouquet, che dona colore e allegria a un giorno così importante. Pertanto, devi scegliere quello giusto in base al tuo stile e al tuo abito da sposa. Qui puoi trovare il tuo bouquet da sposa ideale.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

bouquet sposa

Qui ti aiutiamo con alcuni suggerimenti:

La forma del corpo: In molte occasioni, la forma del nostro corpo determina che dobbiamo scegliere tra uno stile o l’altro, una calzatura o l’altra, un tipo di copricapo o un altro, anche per il bouquet da sposa.

La personalità: Che tu ti consideri tradizionale, romantica, premurosa, raffinata o semplice, cerca sempre di ottenere un tipo di bouquet da sposa secondo la tua personalità e il tuo stile, ti sentirai molto più a tuo agio.

Lo stile del matrimonio: Se il tuo matrimonio è classico, opterai per un bouquet con fiori bianchi, rosa carne, pesco… e sicuramente opterai per rose, papaveri o camelie. Se preferisci un matrimonio romantico, opta per il colore nude, in contrasto con il colore acceso dei fiori di campo o il verde delle foglie o dell’edera. Può essere che tu stia cercando un matrimonio moderno, e dovresti quindi optare per un punto più asimmetrico. Qualunque sia lo stile di matrimonio che scegli, sarai in grado di trovare il tuo bouquet da sposa ideale.

Abbina il bouquet all’abito da sposa: Non è un segreto che il momento in cui la sposa fa la sua comparsa è uno dei più importanti in un matrimonio. Tutte le luci sono su di essa e sullo stile scelto per l’occasione. Pertanto, è fondamentale scegliere il tipo di bouquet che meglio si adatta all’abito da sposa che si è scelto.

Esistono diversi stili di bouquet, come ad esempio

Bouquet classico: è un bouquet rotondo che simula una mezza sfera. Il suo diametro solitamente non supera i 30 centimetri ed è formato da piccoli fiori.

Selvatico: è costituito da qualsiasi tipo di fiore stagionale. Si caratterizza per essere spensierato e semplice. È l’ideale se avete scelto di celebrare un matrimonio country o rustico.

Asimmetrico: uno dei bouquet più visti sui blog da sposa e di ispirazione. È composto da fiori molto diversi disposti in modo tale da sembrare disordinati ma perfettamente posizionati strategicamente.

A stelo lungo: può essere simile al classico bouquet ma si differenzia dal peduncolo del fiore, che è molto più lungo e fine. Sono perfetti per le donne alte che devono scegliere, per il loro grande giorno, un abito da sposa per donne alte.

Cascata: è un bouquet in cui i fiori cadono a cascata, come suggerisce il nome. Sono verticali e ideali per spose alte proprio come il bouquet a stelo lungo. Attualmente è il bouquet meno utilizzato, ma se abbinato ai fiori ideali può essere perfetto per il tuo grande giorno.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 27-10-2021


Come riconoscere una casa accogliente

L’arredo bagno perfetto esiste!