Alessandra Mussolini è stata vittima di un infortunio durante le prove a Ballando con le Stelle. Non si sa quando potrà tornare a ballare.

Questa edizione di Ballando con le Stelle è iniziata indubbiamente in salita: dopo i casi di Coronavirus e l’appendicite di Raimondo Todaro, adesso ad essersi infortunata è stata Alessandra Mussolini. A quanto pare la politica si sarebbe ferita al naso durante le prove, e per questo sarebbe stata portata immediatamente in ospedale.

Nando Moscariello, il suo manager, ha riferito in un video condiviso via social: “Ho sentito da poco Alessandra, come sapete oggi ha avuto un incidente che le ha causato una forte emorragia al naso. Stiamo capendo il da farsi. Speriamo che possa fare la puntata, la conoscete, sapete quanto è forte e determinata.”

Alessandra Mussolini: infortunio a Ballando

La sfortuna sembra essersi accanita con questa nuova edizione di Ballando con le Stelle, iniziata con due concorrenti positivi al Covid (Samuel Peron e Daniele Scardina, oggi fortunatamente entrambi guariti), un ballerino con appendicite (Raimondo Todaro) e adesso anche Alessandra Mussolini infortunata. A quanto dichiarato da Maykel Fonts, ballerino con cui la politica fa coppia fissa a Ballando, l’incidente sarebbe avvenuto durante le prove eseguite per la prossima puntata dello show televisivo. La Mussolini non sarebbe in condizioni gravi, ma non è chiaro se potrà tornare a ballare: “È tutto ok, il suo naso è ok!“, ha dichiarato il ballerino via social mentre si trovava in ospedale con la stessa Mussolini.

Alessandra Mussolini

Milly Carlucci, che ha aggiornato costantemente i fan sulle novità in corso e le condizioni di salute dei concorrenti, per il momento non ha rilasciato dichiarazioni.

Il ritorno di Todaro a Ballando con le Stelle

Dopo l’operazione subita d’urgenza per l’appendicite, Raimondo Todaro è tornato a Ballando con le Stelle e ha ballato un romantico valzer con Elisa Isoardi. Il ballerino si è abbandonato a lacrime di commozione dopo l’esibizione, e ha confessato a Domenica In: “Ieri le lacrime sono state un po’ di liberazione perché avevo paura di non farcela e un po’ perché comunque ho paura tutt’ora di non essere in grado di poterla aiutare per quanto lei merita. Ieri, sicuramente, con un altro ballerino avrebbe ballato meglio che non con me”.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Alessandra Mussolini

ultimo aggiornamento: 06-10-2020


Flavio Briatore fa piangere Elisabetta Gregoraci: quella lettera…

Ezio Greggio contro Mediaset: “Vergognoso!”