Dall’acqua e menta alla limonata, ecco quali sono stati gli aperitivi analcolici più famosi tra gli anni ’60 e ’90!

L’aperitivo sembra essere diventato molto importante non solo per i giovani, ma anche per gli adulti: è un ottimo modo per radunarsi con i propri amici, per trascorrere del tempo in compagnia delle persone più care e per sorseggiare drink che a casa, solitamente, non osiamo preparare.

Bevande semplici, anche se c’è chi all’aperitivo preferisce optare per bevande alcoliche; eppure, tra gli anni ’60 e gli anni ’90, sono cinque gli aperitivi analcolici che andavano molto di moda. Bere anche un bicchiere di limonata con qualche snack offerto dal barman, poteva essere definito un vero e proprio aperitivo. Ecco quali sono le vecchie bevande analcoliche!

5 bevande analcoliche “vintage”

1.Acqua e menta. Una bevanda semplice eppure così gettonata negli aperitivi analcolici: l’acqua e menta nasce principalmente dall’idea dell’industria Fabbri che a quei tempi, oltre ad essere creatrice dello sciroppo alla menta, era anche famosa per lo sciroppo all’amarena, per il latte di mandorla e tante altre bevande particolari. Solitamente, per un gusto ancora più intenso, l’acqua veniva sostituita da latte.

limonata
Fonte foto: https://pixabay.com/it/ginger-limone-caldo-tee-limone-1918107/

2.Chinotto. La bevanda amara più famosa che ci sia, il chinotto sembrerebbe essere stata lanciata da San Pellegrino. Una bibita che tutt’oggi fa ancora molto scalpore!

3.Spuma. Una delle bibite che fino agli anni ’90 è stata protagonista di molti locali: composta da acqua gassata, caramello, zucchero e vari aromi, tra cui gli agrumi e la menta.

4.Gassosa. La troviamo tutt’oggi in tantissimi supermercati, alle feste e sulle tavole di numerose famiglie: la gassosa, tantissimi anni fa, era utilizzata spesso negli aperitivi, anche insieme a vino o birra.

5.Limonata. Ancora oggi la troviamo ovunque e viene sorseggiata specialmente durante l’estate per rinfrescarsi dal caldo bollente. La limonata negli anni ’60 era una delle bevande analcoliche più richieste grazie al suo sapore particolare e dissetante! Perfetta da accompagnare con snack e salatini.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/ginger-limone-caldo-tee-limone-1918107/

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 29-01-2019


Dalla Franzoni a Stasi: che fine hanno fatto i protagonisti dei più famosi delitti degli ultimi anni

No, per la Crusca “esci il cane” non si può dire: la verità sulla questione