William e Kate nel tempio dove la memoria di Lady D è tenuta viva

William e Kate partiranno per un viaggio impegnativo in India e Bhutan e visiteranno il luogo dove Lady Diana si recò 24 anni fa senza il Principe Carlo

chiudi

Caricamento Player...

William e Kate si recheranno in visita ufficiale in India e Bhutan e alla fine del viaggio visiteranno ad Agra il Taj Mahal, monumento patrimonio dell’Unesco, 24 anni dopo la visita di Lady Diana, da sola perchè il principe Carlo stava partecipando ad un altro incontro. La foto della principessa seduta su una panchina in pietra da sola (giacca rossa, scarpe e gonna viola) con alle spalle il Tempio dell’Amore diventò uno degli scatti più rappresentativi della coppia, presagio della fine del matrimonio con il principe Carlo, erede al trono britannico, solamente pochi mesi dopo.

Le tappe del viaggio della famiglia Reale

Dal 10 al 16 aprile il duca e la duchessa di Cambridge visiteranno India e Bhutan senza i figli al seguito: Kensington Palace ha diffuso tutti i dettagli del viaggio anche sulle pagine social della famiglia reale.

William e Kate partiranno nella notte del 9 aprile dall’aeroporto di Londra e atterreranno il giorno successivo a Mumbay. La coppia alloggerà nel magnifico Taj Palace Hotel, albergo che nel novembre 2008 era stato preso preso d’assalto dai terroristi islamici.

A Mumbay la coppia si dedicherà ai bambini delle baraccopoli della città e alla sera ci sarà un incontro con le star di Bollywood, l’industria cinematografica più grande del mondo. 

William e Kate si sposteranno poi a Nuova Delhi per due giorni: il primo visiteranno la casa-museo di Mahatma Gandhi, il leader indipendentista pacifista e alla sera nella capitale saranno ospiti di una festa anticipata di qualche giorno per il 90° compleanno della regina Elisabetta

Il secondo giorno sarà dedicato alla visita al Kaziranga National Park, dove la coppia potrà assitere alle tradizionali danze locali e trascorreranno la notte riuniti attorno ad un fuoco. 

Il 14 aprile lasceranno l’India e si sposteranno in Bhutan, un piccolo regno ai piedi dell’Himalaya chiamato paese della “Felicità interna lorda”, perchè non ancora travolto dalla globalizzazione.

Nella capitale Thimphu ci sarà un momento molto importante infatti incontreranno il re e la regina, Jigme Khesar Namgyel Wangchuck e Jetsun Pema, anch’essi molto giovani e soprannominati ‘William e Kate dell’Himalaya.

Il secondo giorno la loro visita si concluderà con una ranno camminare per 5/6 ore per arrivare allo splendido monastero Paro Taktsang e alla sera si recheranno all’aeroporto per poi tornare a Londra il 17 aprile.

Il portavoce della coppia ha dichiarato:

“Il duca di Cambridge è naturalmente consapevole della grande stima che sua madre, la principessa di Galles, ha in India e lui apprezza lo status di icona delle immagini che la ritraggono al Taj Mahal, si sente fortunato di poter visitare un luogo dove la memoria di sua madre è tenuta in vita dalle molte persone che visitano quel luogo”.

Tutto il mondo non vede l’ora di ammirare la fotografia di William e Kate seduti su quella panchina proprio come fece Lady Diana 24 anni fa.