Il dolore di Valeria Marini: un aborto e un figlio perso

Valeria Marini ha espresso più volte il suo desiderio di diventare madre a 50 anni: ecco che cosa ha raccontato a Gente…

chiudi

Caricamento Player...

La showgirl Valeria marini ha raccontato a Gente il suo desiderio di maternità nonostante i 50 si avvicinino: “Ho fatto un ciclo di cure e ne farò ancora se necessario. Sono favorevole alla fecondazione assistita, se una donna vuole un figlio è giusto percorrere tutte le strade“.

E ha anche aperto il suo cuore sul dolore del passato: “Con Vittorio Cecchi Gori rimasi incinta, ma lo persi. Anni prima, ero una ragazzina, interruppi una gravidanza costretta dalle circostanze, non era il momento giusto. Ma non ci penso, significherebbe restare legata al passato. Invece io guardo avanti e con la volontà del Signore so che diventerò madre“.

La bionda Valeria Marini è stata ospite a Domenica Live: a Barbara D’Urso ha parlato senza peli sulla lingua delle sue relazioni passate…

Valeria Marini ha aperto il suo cuore a Domenica Live, da Barbara D’Urso. La concorrente del primo Grande Fratello Vip ha parlato del matrimonio con Giovanni Cottone (finito male), della sua relazione con Vittorio Cecchi Gori (con cui è in buoni rapporti), ma anche di aborto, un argomento molto delicato.

E’ una persona a cui voglio bene, nel momento in cui l’ho incontrato era in un momento di grande difficoltà, ha passato delle grande, grandi ingiustizie, la vita ti offre delle rivincite“, ha detto di Gori. Tuttavia loro legame è terminato: “Per tutte le tensioni e le difficoltà il rapporto si era inclinato. Si sa che si scaricano le tensioni su chi hai vicino“.

VALERIA MARINI

Valeria Marini oggi è single (almeno così sembra…)

Valeria Marini e Vittorio Cecchi Gori sono stati legati quando l’uomo stava affrontando un gravoso fallimento economico, e la prigione. La Marini ai tempi lo sostenne e lo aiutò a rialzarsi. Fu proprio Cecchi Gori a Domenica Live, poco tempo fa, a confessare l’aborto spontaneo avuto da Valeria.

La Marini, poi, ha confermato e ha aggiunto che le sarebbe piaciuto avere un figlio: “I figli sono un importante progetto di vita quindi se non fossi rimasta vittima di questo aborto spontaneo, avrei sicuramente continuato con la gravidanza“.

La showgirl ha dichiarato di non portare rancore a nessuno: “Io tengo solo i ricordi belli così ho sempre il cuore aperto per l’amore“.

Valeria è stata legata anche a Cottone, ma nel giro di quattro mesi ha ottenuto l’annullamento da parte della Sacra Rota. Del matrimonio racconta: “Mi ricordo solo tutti i meraviglioso ospiti che sono venuti, non hanno fatto regali ma donazioni per associazioni a cui tenevo“.