Valeria Golino, uno strano compleanno: prima con Scamarcio e poi…

La talentuosa attrice Valeria Golino ha festeggiato i suoi 52 anni in un modo particolare: la mattina con Riccardo Scamarcio e la sera…

chiudi

Caricamento Player...

Il settimanale Chi ha sorpreso la splendida attrice Valeria Golino insieme a Riccardo Scamarcio. L’occasione è stata quella, il giorno 22 ottobre, di una tranquilla giornata al mare per festeggiare il suo 52° compleanno. Niente ritorno di fiamma, a dispetto di quanto possano sperare i fan della coppia: difatti, la sera, l’attrice ha continuato i festeggiamenti insieme all’attuale fidanzato, ossia Fabio Palombi.

Golino con Scamarcio e Palombi
Fonte foto: instagram.com/mitomedia/

Chi è Fabio Palombi

Valeria Golino e il fidanzato Fabio Palombi stanno vivendo la loro storia d’amore dallo scorso gennaio. I due sono molto discreti e stanno cercando di tenere il più lontano possibile dal gossip questa relazione. Fabio Palombi, proprio come Scamarcio, è di diversi anni più giovane dell’attrice e regista. Difatti ha 29 anni, è laureato in giurisprudenza ed è un avvocato specializzato in Diritto d’autore. Inoltre, è il vice presidente dell’Associazione Giovani per Roma. Di lui si sa poco altro, se non che la sua storia con la Golino sta procedendo nel migliore dei modi.

In buoni rapporti

Come fanno intendere le foto pubblicate dalla rivista Chi, i rapporti tra Valeria Golino e Riccardo Scamarcio sono ancora ottimi. I due continuano a frequentarsi, anche se ovviamente solo come amici. Dopo una storia d’amore che è durata ben dieci anni, che ha appassionato il pubblico dei gossipari, quello che è rimasto è una solida amicizia, che li porta a voler condividere momenti speciali come il compleanno. In un’intervista di qualche tempo fa a Grazia, l’attrice aveva dichiarato a proposito del suo ex fidanzato:

“La nostra storia non si chiuderà mai, perché si sta evolvendo in qualcosa di diverso, è ripartita su basi nuove. Riccardo e io siamo la famiglia l’uno dell’altra”.

Fonte foto: instagram.com/mitomedia/