Speciale Storie di Straordinari Successi

Storie di straordinari successi, incontri, sogni, percorsi, curiosità che fanno di alcuni personaggi, protagonisti di vere e proprie fiabe di moda.

chiudi

Caricamento Player...

Straordinari? Non è detto a caso, perchè le persone hanno ottenuto un successo davvero indescrivibile, che nonostante ciò che si pensi, non è facile ottenerlo.

Il successo è importante soprattutto se porta personaggi come stilisti noti ( Prada, Cavalli, Ferrè) ad avere una fama a livello mondiale, indispensabile per la loro carriera.

Il sistema moda è uno dei punti forza del nostro Paese. Tutto questo però non nasce all’improvviso, infatti ha una data ben precisa, che corrisponde al 22 luglio 1952, quando la sala Bianca di Pitti a Firenze apre le porte a stilisti e fotografi provenienti da tutto il mondo per assistere alle sfilate fiorentine. Proprio quì la moda pret a porter inizia a prender forma: il cuore di tutto è il confezionamento della moda, il prodotto moda su cui puntare per sbaragliare la concorrenza estera.

Dal 1978 nasce il concetto moda pronta da indossare con Milano capitale della moda e come protagonisti gli stilisti: questi personaggi che vestono il jet set internazionale sono i principi  che danno vita ad una fiaba di stile, con il quale viaggiano in tutto il mondo, rappresentando al meglio il nostro Paese, vere star tra le star.

Alcuni di loro sono simboli d’eccellenza: Valentino, Gianfranco Ferrè e Frida Giannini sono tre esempi diversi, ma che tutti raccontano la magia del made in italy.

Valentino inizia la carriera negli anni ’60, ha inventato uno stile al centro del quale c’è la donna sempre elegante in ogni occasione, infatti lui si distingue proprio per l’eleganza e il fascino. Ama la qualità, l’accuratezza, la precisione, il fascino, che dà sempre l’ultimo tocco alla modella prima che esca sulla passerella, contraddistinguendo così il tutto.

Il jet set impazza per lui, lui che nel giro di pochi anni, fa il giro del mondo, e crea un vero e proprio impero della moda, lui che dà sempre il consenso o meno delle creazioni della sua stessa azienda.

Ovviamente i riconoscimenti ricevuti da Valentino sono innumerevoli e il maestro della moda non conosce battute d’arresto.