Gino Sorbillo vs Selvaggia Lucarelli: la replica

Gino Sorbillo, recentemente balzato alle cronache per una bomba esplosa nella sua pizzeria, ha replicato alle dichiarazioni di Selvaggia Lucarelli.

Dopo l’esplosione della bomba nella pizzeria Sorbillo a Napoli lo scorso 16 gennaio, Selvaggia Lucarelli ha dedicato alla vicenda un lungo articolo su Il Fatto Quotidiano (poi riportato sui suoi canali social), in cui metteva in dubbio alcune delle dichiarazioni fatte dal proprietario del locale, Gino Sorbillo.

È stato lo stesso proprietario a voler controbattere alle parole della giornalista, replicando via canali social: “Sarò pure egocentrico ma credo, e te lo dico con molto rispetto e serenità, che anche tu lo sia.”

SELVAGGIA LUCARELLI
SELVAGGIA LUCARELLI

Selvaggia Lucarelli e Gino Sorbillo: il botta e risposta via social

Selvaggia Lucarelli ha messo in dubbio che l’attentato ai danni della pizzeria Sorbillo di Napoli fosse di stampo camorristico, e con il suo lungo post su Facebook ha lasciato intendere che forse – atto intimidatorio escluso – il famoso pizzaiolo stesse cavalcando l’ondata mediatica che ha seguito la vicenda per farsi pubblicità.

“La bomba esplosa davanti alla mitica pizzeria di Gino Sorbillo è un fatto grave, che ha giustamente smosso procure, stampa e solidarietà. Tuttavia, proprio perché la camorra è una cosa seria e le parole lo sono altrettanto, c’è una serie di passaggi nella narrazione di questa vicenda che mi lascia molto perplessa e che ha che fare col modo in cui lo stesso Sorbillo e la stampa hanno raccontato il tutto”, ha esordito la giornalista nel suo post.

Ho approfondito su Fatto la storia della bomba e delle intimidazioni a Gino Sorbillo e alla sua pizzeria e ho scoperto…

Pubblicato da Selvaggia Lucarelli su Lunedì 28 gennaio 2019

In una dichiarazione rilasciata a Vista, Gino Sorbillo ha dichiarato che con con la polemica da lei innescata, Selvaggia Lucarelli alimenterebbe l’odio dei leoni da tastiera fomentando inutili rappresaglie.

Gino Sorbillo: la replica a Selvaggia Lucarelli

La replica di Gino Sorbillo alla Lucarelli è stata riportata da La Repubblica, con cui la giornalista se l’è presa via Twitter per il tono usato:

“La Repubblica si distingue sempre per correttezza. Non dicono cosa ho scritto, fanno da megafono a un Sorbillo che dice che fomento l’odio perché ho scritto un articolo che mette in fila dei FATTI e in cui parlo di sue bugie. Di cui naturalmente non gli si chiede conto. Bravi.”

Gino Sorbillo intanto, ha pubblicato insieme al suo post di replica l’immagine di una pizza con scritto “Selvaggia Lucarelli”, dedicata proprio alla penna caustica del Fatto Quotidiano, e invitandola nel suo locale per un chiarimento. Lei risponderà all’invito?

ultimo aggiornamento: 30-01-2019

X