Romina Power: “Ylenia è da qualche parte…”

Romina Power non si arrende alla scomparsa di sua figlia Ylenia Carrisi, e a L’Intervista di Maurizio Costanzo ripercorre il suo doloroso passato.

Romina Power si racconta a L’intervista di Maurizio Costanzo, tornando ancora una volta su uno degli episodi più dolorosi della sua vita: la scomparsa, oltre 25 anni fa, di sua figlia Ylenia“Ylenia è da qualche parte, lo so. Voglio che circoli la sua immagine, il suo viso, perché se lei è da qualche parte si può riconoscere”, ha raccontato la cantante.

Romina Power e la figlia Ylenia Carrisi: la scomparsa

Era il 31 dicembre 1993 quando di Ylenia Carrisi si persero completamente le tracce, e ancora oggi sua madre non si da pace per aver perso in una maniera tanto misteriosa la sua figlia maggiore. “Può capitare che qualche persona la veda per strada, Ylenia potrebbe aver perso completamente la memoria”, ha affermato la cantante italo-americana a L’Intervista di Maurizio Costanzo.

ROMINA POWER
ROMINA POWER

Romina Power e Al Bano: la crisi e l’amore

La scomparsa di Ylenia, 23enne all’epoca, sgretolò drammaticamente anche il matrimonio di Romina e Al Bano, fino a quel momento una famiglia unita e amorevole. Al Bano ha più volte dichiarato di essersi ormai messo l’animo in pace che Ylenia sia morta, e di non voler ripercorrere un periodo tanto doloroso della sua vita. Romina Power, invece, ha combattuto strenuamente e ogni anno, dedica alla figlia il proprio pensiero nel giorno del suo compleanno.

Dopo la separazione e la crisi, solo recentemente Romina Power e il marito sono tornati ad esibirsi insieme e, addirittura, i rapporti avrebbero rifiorito“Può capitare che qualche persona la veda per strada, Ylenia potrebbe aver perso completamente la memoria“, ha affermato la cantante a L’Intervista, e inoltre ha sottolineato: “Già il fatto che io non sia riuscita a trovare un’altra persona la dice lunga, no? Non ho mai trovato un sostituto di Al Bano e sono ancora sposata, e non solo mentalmente, con lui”.

ultimo aggiornamento: 16-05-2018

Alice Antonucci

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X