La regina Elisabetta festeggia due volte il compleanno: non solo il 21 aprile ma anche il secondo sabato di giugno: ecco spiegato il motivo

All’anagrafe la Regina Elisabetta risulta nata il 21 aprile, giorno in cui nacque nel 1926. In realtà per lei le celebrazioni del compleanno si svolgono sempre anche in un secondo momento ed esattamente al secondo sabato di giugno. Il motivo di questa doppia ricorrenza di Elisabetta è legato proprio alle condizioni atmosferiche e risale ad una antica usanza reale tramandata fino ai giorni nostri.

La Regina Elisabetta, doppio compleanno perchè?

Secondo l’Independent le celebrazioni per il compleanno della Regina Elisabetta avvengono due volte: la prima equivale alla sua data effettiva di nascita, la seconda invece al secondo sabato di giugno, cadendo in concomitanza alle celebrazioni per la tradizionale parata a Buckingham Palace. Una tradizione che risale ai tempi di Re Giorgio II.

Sembra che la tradizione sia nata ai tempi del trono di re Giorgio II il quale, nato a novembre, veniva invece festeggiato nel mese di giugno con le temperature più calde e così questa tradizione è stata tramandata fino ai giorni nostri.

Regina Elisabetta Principessa Anna
Regina Elisabetta Principessa Anna

La Regina Elisabetta: il compleanno del 2021

Per quanto riguarda il compleanno del 2021, i 95 anni, è stato davvero doloroso per la Regina Elisabetta festeggiare per la prima volta questa ricorrenza senza Filippo. Dato infatti il recente lutto che ha colpita la sovrana ma anche le restrizioni dovute alla pandemia di coronavirus, Elisabetta non prenderà parte a nessuna delle sue celebrazioni previste sia per oggi, 21 aprile sia per la data del prossimo 12 giugno.


Fino a quando ci sarà il coprifuoco in Italia? Le ipotesi e i pareri degli esperti

Il Trono di Spade: una birra a tema per festeggiare i 10 anni