Quanto guadagna Eleonora Abbagnato?

Siete curiosi di sapere tutto sui guadagni della splendida étoile del Teatro dell’Opéra di Parigi, Eleonora Abbagnato? Scopriamo di più insieme!

Eleonora Abbagnato è una ballerina e attrice italiana di grandissimo successo a livello internazionale. È étolie all’Opéra di Parigi al 2015, dirige il corpo di ballo dell’Opera di Roma e ha esordito in televisione a soli 11 anni. La sua carriera di lunga data e prestigiosa l’avrebbe portata a notevoli guadagni in termini economici: si ipotizzano guadagni fino a 5000 euro al mese.

Ma sarà vero? Scopriamo di più!

Quanto guadagna Eleonora Abbagnato?

Si dice che una sua ospitata possa costare anche 20mila euro, mentre il suo guadagno netto da étoile si aggirerebbe intorno ai 5 mila euro al mese

Lei stessa non ha mai confermato, pur ammettendo di percepire un buono stipendio a Parigi: “Abbiamo un ottimo stipendio fisso, la tredicesima, le ferie pagate e la pensione a 42 anni“, raccontò al Corriere.

Cifre che non sembrano troppo lontane dalla realtà, considerando che, secondo quanto riporta Il Giornale, il primo ballerino della Scala di Milano porterebbe a casa almeno 2500 euro netti al mese – 2800 nel caso di un ruolo di particolare importanza.

Una somma considerevole che, tuttavia, viene giustificata in toto dall’impegno necessario per eccellere in una disciplina dura e difficile come la danza classica – che esige impegno e sacrificio costanti. Nel caso di Eleonora, ad esempio, si parla di 40 balletti all’anno e almeno 7 ore di allenamento ogni giorno!

Il cachet di Eleonora Abbagnato a Sanremo 2019

In molti si chiedono quale sia il cachet di Eleonora per Sanremo 2019 (la vediamo durante la quarta serata, in coppia con Bungaro).

Eleonora Abbagnato
Eleonora Abbagnato

Nessuna informazione, però, è trapelata in tal senso: la Rai ha fatto sapere in una nota solo il compenso di Baglioni (“pari a 585.000 Euro, identico a quello dello scorso anno senza alcuna variazione“), quindi ogni altra informazione non è da considerarsi ufficiale.

La carriera di Eleonora Abbagnato

Da sempre molto determinata, a soli 12 anni si è trasferita a Montecarlo per studiare alla scuola di Marika Bresobrasova, dove e riesce a vincere il prestigioso premio DanzaEuropa.

Dopo un’importante tournée fra Marsiglia e Parigi con La bella addormentata di Roland Petit viene ammessa, mediante un’audizione privata, all’Ècole de Danse dell’Opéra di Parigi come borsista. 

Nel 1996 si diploma ed entra nel corpo di ballo dell’Opéra dove diventa rispettivamente Coryphée nel ’99, Sujet nel 2000, Première Danseuse nel 2001 ed Étoile nel 28 marzo 2013.

ultimo aggiornamento: 24-01-2019

X