La vicenda, da film, si è verificata realmente negli Stati Uniti. La donna di 41 anni è stata arrestata.

Sembra una scena uscita direttamente da “Diario di uno scandalo”, film cult con Cate Blanchett del 2006. Solo che non si tratta di un film, è tutto vero. L’incresciosa vicenda si è verificata a Miami, negli USA.

La professoressa Heiry Calvi, 41 anni, è accusata di aver avuto rapporti sessuali con un suo studente di 15 anni. La donna insegnava al John I. Smith K-8 Center, storico istituto di Miami. Ma il guaio non si limita alla relazione con un minorenne; pare infatti, secondo quanto riporta il Daily Mail, che la donna abbia inviato foto scabrose e intime ai suoi studenti adolescenti tramite Whatsapp. Sarebbero state proprio queste foto ad avviare l’indagine della polizia che, setacciando immagini e messaggini, poi ha scoperto l’esistenza della relazione tra la professoressa e lo studente.

La donna avrebbe usato la propria carta di credito per pagare cene costose al 15enne. I due si presentavano ai gala e ai party come zia e nipote. Un trucchetto che ha funzionato per un po’, ma presto ha iniziato a destare sospetti.

La professoressa Calvi è stata incarcerata la scorsa settimana, ma ora è stata rilasciata su cauzione. La donna ha rivelato ai poliziotti di essere incinta, ed è stata vista tenersi la pancia. Il padre potrebbe essere lo studente 15enne con cui ha una relazione.

La donna dovrà rispondere all’accusa di abuso di minore. L’età prevista per il consenso in Florida è infatti di 18 anni. Il ragazzino, ignaro di tutto, si è vantato della relazione con gli amici e i compagni di scuola.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 12-10-2021


Il liceo Boccioni di Milano dice no alla Tampon Tax: assorbenti gratuiti nei bagni

L’appello disperato di una donna afghana: “Aiutatemi a fuggire, temo per la mia vita”