Omicidio a Montepalma: la donna era appena uscita dal panificio nel quale lavorava, quando è stata colpita da diversi colpi di arma da fuoco.

Omicidio in strada: Giovanna Cantarero ha lasciato il panificio presso il quale lavorava, dopo aver svolto il proprio turno quando, all’uscita, è stata uccisa con diversi colpi di pistola. La donna di Montepalma, frazione di Misterbianco, nel catanese, lascia una bambina di due anni.

Ambulanza
Ambulanza

Omicidio in strada: muore la 27enne Giovanna Cantarero

Giovanna Cantarero, 27 anni, è stata uccisa a Montepalma, a Catania. La donna è stata raggiunta da diversi colpi di pistola, all’uscita dal panificio presso il quale lavorava.

I carabinieri sono giunti sul posto: per la donna non c’è stato nulla da fare. Gli agenti hanno avviato le indagini per individuare il colpevole e capire il movente del delitto.

La donna lascia una bambina di due anni

Sul posto, sono giunti subito amici e familiari straziati dal dolore. La 27enne, infatti, stava per rincasare, dopo aver lavorato al panificio-pasticceria sito in via Alberto Nobel, quando è stata colpita dal suo assassino che le ha sparato contro diversi proiettili, uno di questo risultatole fatale. La giovane madre lascia una bambina di quasi due anni.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-12-2021


Eitan, continua la battaglia sull’affidamento: tutte le novità

Denise Pipitone: la telefonata della madre del piccolo Loris a Piera Maggio