Odi il Natale? Ecco 5 consigli per sopravvivere alle feste

Per chi odia il Natale, sopravvivere alle decorazioni, ai regali e ai mille festeggiamenti è davvero difficile! Vediamo come riuscirci.

Può sembrare impossibile, ma esistono persone che non amano il Natale, anzi, che lo odiano addirittura. Per queste persone evitare le decorazioni, i regali, i banchetti e i festeggiamenti vari non è facile.

Se anche tu sei tra quelli che da metà novembre vorrebbero trasferirsi in un’isola tropicale lontana da tutti e tutto, non preoccuparti: ci sono diversi trucchi per sopravvivere al periodo natalizio, eccone alcuni.

Come sopravvivere al Natale se non ti piace

odiare il natale
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/buon-natale-sfondo-carta-2953721/

1. Pensa a chi sta peggio. Magari tu stai pensando con terrore al momento del pranzo con i parenti, ma c’è chi la sera della vigilia e il giorno di Natale sarà completamente solo, senza nemmeno un amico a fargli compagnia e magari anche senza una casa. Non ti senti un po’ in colpa a lamentarti ora?

2. Non comprare i regali. O meglio, comprali solo per le persone a cui davvero tieni e che sai che ti regaleranno qualcosa. Non pensare troppo al fatto che sono regali di Natale, considerali un ringraziamento per la loro presenza nella tua vita. Se poi il problema è fare shopping nei negozi affollatissimi, puoi sempre acquistarli online.

3. Evita le decorazioni. Ovviamente, per evitare del tutto le decorazioni natalizie, non dovresti più uscire. In casa tua, però, puoi sempre evitare ogni simbolo natalizio, meglio di niente!

4. Fai un viaggio. Se odi andare a casa di tutti i parenti e gli amici per fargli gli auguri, ma non sai che scuse trovare per evitarli, parti per una meta lontana.

5. Guarda il lato positivo. Se tutti i suggerimenti precedenti non funzionano, concentrati sul lato positivo del Natale: la buona cucina e i dolci! Quando avrai di nuovo l’opportunità di fare una bella abbuffata?

ultimo aggiornamento: 02-12-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X