Nascondere storie Instagram a qualcuno: rivoluzione in arrivo

Instagram nasconde le storie? Rivoluzione in arrivo

Instagram sta rivoluzionando il modo di nascondere alcune storie specifiche per una fetta di utenti: di cosa si tratta?

Instagram sta mettendo in atto una vera e propria rivoluzione che riguarderà la possibilità di nascondere storie specifiche a qualche tipologia di utente.

I dettagli precisi al momento sono ancora top secret, tuttavia la sviluppatrice Wong Mjane, sempre sul pezzo per quanto concerne gli aggiornamenti della piattaforma, ha svelato alcuni particolari che, con tutta probabilità, sono in fase di test. Ecco che cos’ha scoperto.

Nascondere storie su Instagram: che cosa cambierà?

La sviluppatrice ha infatti dichiarato che questo nuovo aggiornamenti sul nascondere le storie su Instagram di qualcuno ad una cerchia ristretta di utenti, funzionerà in un modo un po’ particolare.

Instagram
Fonte foto: https://pixabay.com/it/instagram-telefono-cellulare-1789189/

Se, infatti, fino ad oggi è stato possibile nascondere tutte le storie (comprese quelle in evidenza) e i video in diretta ad una cerchia di utenti selezionata, sfruttando l’apposita barra di ricerca, con l’aggiornamento della piattaforma verrà data la possibilità di nascondere anche soltanto una specifica storia.

Non è ancora chiaro se questa opzione verrà proposta in fase di pubblicazione oppure andando a modificare le impostazioni, ma i test degli sviluppatori sono già stati effettuati in maniera automatica.

Come potete sapere se il vostro profilo è sottoposto a questi test? Per capirlo è necessario pubblicare una storia e, andando a vedere chi l’ha visualizzata, potrebbe comparire una scritta “nascosta” accanto ad un profilo specifico.

Ovviamente il tutto avviene, in questa fase, in maniera automatica, ma l’idea è quella di dare la possibilità a tutti gli utenti di farlo manualmente all’interno della navigazione delle pagine.

Questa pratica è molto utile se non volete rendere visibile un contenuto specifico a qualcuno ma, allo stesso tempo, non avete intenzione di rimuovere il follower.

Insomma, come spesso accade Mark Zuckerberg ci sta abituando a dei piccoli, grandi cambiamenti all’interno dei suoi social network: staremo a vedere se questi test falliranno, come ad esempio è stato quello del numero di “mi piace” nascosto al pubblico, oppure se avrà successo e porterà un effettivo miglioramento dell’esperienza online.

La quarantena fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

Fonte Foto: https://pixabay.com/it/photos/instagram-social-media-simbolo-2815919/, https://pixabay.com/it/instagram-telefono-cellulare-1789189/

ultimo aggiornamento: 23-03-2020

X