Il noto procuratore Mino Raiola è stato operato e ricoverato d’urgenza al San Raffaele di Milano. Quali sono le sue condizioni?

Il noto procuratore sportivo Mino Raiola è stato operato d’urgenza al San Raffaele di Milano, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico d’urgenza. Al momento, le sue condizioni sono incerte e resterà in osservazione, come comunicato dalla Gazzetta dello Sport.

Al momento non sono state fornite ulteriori informazioni per quanto riguarda il suo stato di salute, ma c’è molta apprensione per lui nel mondo del calcio. Nella sua scuderia, Mino Raiola vantava grandi nomi, come Ibrahimovic, Haaland, Donnarumma, Pogba, Verratti e De Ligt.

Chi è Mino Raiola

Italiano di nascita, olandese d’adozione, Mino Raiola nasce il 4 novembre 1967 in provincia di Salerno, precisamente a Nocera Inferiore. Dopo neanche un anno si trasferisce in Olanda, a Haarlem dove il padre avvia con successo un’attività di ristorazione.

Proprio qui porta a casa una maturità classica e avvia gli studi in Giurisprudenza, abbandonando l’ambiente universitario dopo appena due anni.

Da grande, decide di buttarsi nel mondo sportivo, vista la sua grande passione. Intermediario prima, direttore sportivo poi mediatore, infine procuratore. Raiola è diventato molto influente nel mondo del calcio, ma per farlo ha lavorato in diversi ruoli, lavoro che gli ha permesso di acquisire la giusta esperienza e le doti più idonee per trattare con i vari dirigenti dei club europei. 

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 12-01-2022


Sfera Ebbasta diventa papà: l’annuncio sui social

Jovanotti è negativo: i festeggiamenti con la figlia Terry