Mario Balotelli: le prime foto con il secondo figlio Lion e la compagna

Il settimanale Chi ha fotografato Mario Balotelli a Brescia, dove è andato a trovare la sua famiglia insieme al piccolo Lion e Clelia.

Mario Balotelli è stato pizzicato con la misteriosa Clelia dal settimanale Chi. La coppia si trova a Brescia per fare visita alla famiglia “allargata” del calciatore, e con loro c’era anche l’ultimo arrivato di casa Balotelli: il secondogenito del campione nato 3 mesi fa, Lion.

Mario Balotelli: il figlio e la nuova compagna a Brescia

La coppia e il piccolo Lion si trovano a Brescia, per incontrare l’intera famiglia riunita: i genitori adottivi di Balotelli, i genitori biologici (Thomas e Rose Barwuah) e anche la sorella Angel.

MARIO BALOTELLI

Con Lion il calciatore si dimostra un padre tenero ed affettuoso: a testimoniarlo non solo le foto postate sui social ma anche quelle di Chi, in cui si vede il campione avvicinare il proprio viso a quello del piccolo per dargli un bacio.

Mentre Clelia preferisce ancora restare lontana dai riflettori, super Mario coccola il suo piccolo avvolto dal cappuccio della tutina che lo protegge dal freddo.

Mario Balotelli e la fidanzata Clelia

Per il campione quella con Lion è la seconda paternità, visto che nel 2012 aveva avuto la sua prima figlia Pia dalla showgirl Raffaella Fico. Dopo la crisi e la separazione i due si erano riappacificati per amore della bambina, che super Mario sui social ha sempre definito “l’unico amore della mia vita”.

Adesso Pia condivide l’amore di papà con il fratellino minore e con la nuova misteriosa fidanzata, su cui (seppure ci sia un grande interessamento da parte dei tabloid rosa) il campione mantiene il massimo riservo.

Clelia e Balotelli vivono a Nizza e la loro storia non è assolutamente alla mercè dei social. Anche la nascita di Lion è stata annunciata dal campione solo 20 giorni prima del parto di Clelia, con un post su Instagram in cui appariva il pancione della ragazza.

ultimo aggiornamento: 09-01-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X