Marco Borriello: le nuove rivelazioni sull’amore con Belen

Marco Borriello intervistato dal Corriere della Sera, ha parlato della relazione avuta con Belen Rodriguez: ”E’ stato il mio primo amore”

chiudi

Caricamento Player...

Dopo la fine del matrimonio tra Belén Rodriguez e Stefano de Martino, si è molto parlato del riavvicinamento della show girl argentina con Marco Borriello: da quello che riporta Fanpage, sono stati avvistati insieme durante più di un’occasione e i pettegolezzi non sono sicuramente mancati. Entrambi però, pare abbiano parlato di un rapporto basato sul rispetto reciproco: pare quindi non ci sia alcun ritorno di fiamma tra i due. Durante un’intervista al Corriere della Sera, il calciatore ha ricordato i tempi della storia d’amore avuta in passato con lei e dei gossip che da sempre lo circondano: nonostante tutto però, Marco Borriello sembrerebbe essere molto riservato su tutto ciò che riguarda la sua vita privata. La coppia in ogni caso, sarà legata sicuramente da un profondo affetto in quanto la loro è stata una storia importante.

Intervista a Marco Borriello per il Corriere della Sera

Da quello che afferma Fanpage, durante l’intervista al Corriere della Sera, Marco Borriello sulla storia avuta con Belen avrebbe affermato:

”All’epoca era una modellina con la valigia rosa. Poi è diventata Belén Rodriguez, la più grande show girl degli ultimi vent’anni. A quei tempi mica lo potevo prevedere. Belén è stato il mio primo amore.”

Inoltre il calciatore, essendo molto seguito dal pubblico e spesso soggetto a diversi gossip a prescindere dalla relazione avuta con la showgirl, pare abbia commentato:

Da giovane mi meravigliavo di questo interesse. Ora ho capito che viviamo due fasi: una lontana dalle telecamere, di sacrifici e sudore. L’altra, pubblica, dove si presta più attenzione a come ti pettini e come ti vesti.

Ma se ho giocato 15 anni in A, ho segnato 102 gol e sono rispettato da tutti significa che la mia è stata una bella carriera e lo sarà ancora. Nonostante le chiacchiere, vivo per il mio lavoro.