Grande lutto tra gli sportivi e, in particolar modo, tra gli appassionati di motociclismo: è giunta la notizia della morte del pilota 22enne.

Il pilota motociclistico Victor Steeman era stato coinvolto lo scorso weekend in un terribile incidente durante la Gara 1 del Mondiale Supersport 300 in Portogallo. Il giovane, a bordo di una Kawasaki, è stato coinvolto in un incidente in curva 14, insieme ad altri piloti, e sin da subito le sue condizioni sono apparse molto gravi. La gara è stata sospesa e Steeman è stato immediatamente soccorso dai medici e trasportato in ospedale, ma per lui non c’è stato nulla da fare.

Victor Steeman è morto

Nelle ultime ore è stata annunciata la morte del giovane Steeman. Il mondo del motociclismo è in lutto e la famiglia del pilota ha voluto far sentire tutto il dolore con una nota stampa.

“Purtroppo quello che tutti i genitori di un pilota di motociclismo temono sempre è accaduto. Il nostro Victor non è riuscito a vincere quest’ultima gara – ha fatto sapere – . Nonostante l’insopportabile perdita e il dolore, siamo estremamente orgogliosi di condividere con voi che il nostro eroe è riuscito a salvare altre cinque persone donando i suoi organi”.

“Vogliamo ringraziare tutti per il modo in cui avete vissuto con noi questi ultimi giorni. Il nostro Victor ci mancherà moltissimo”, si legge a conclusione del comunicato.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 12-10-2022


Angela Lansbury, il primo marito era gay: per lei fu uno shock

Iva Zanicchi: “Farei un duetto con Giorgia Meloni. Berlusconi? Il più sexy”