Chi è la moglie di Messi, Antonella Roccuzzo

Antonella Roccuzzo, la futura moglie di Lionel Messi

chiudi

Caricamento Player...

Lionel Messi è davvero uno degli uomini più fortunati al mondo: non solo uno dei calciatori più forti di tutti i tempi in una delle squadre più blasonate del mondo (Barcellona), ma anche un ragazzo innamoratissimo della sua donna e padre di due splendidi bambini. Lionel Messi presto convolerà a nozze con la bellissima Antonella Roccuzzo, argentina come lui, classe 1987, e praticamente nella vita di Leo Messi da sempre. Come ha dichiarato lo stesso attaccante blaugrana tempo fa: “Conosco Antonella da quando avevo 5 anni. È la cugina del mio miglior amico Lucas Scaglia. L’ho vista crescere e lei altrettanto. Insomma, non ho mai avuto dubbi: è lei la donna della mia vita. È lei il mio talismano”. 

Antonella Roccuzzo, la donna di Messi star dei social network

Di Antonella Roccuzzo non si hanno molte notizie. Di lei si sa che è una delle wrag più seguite sui social network, dove vanta migliaia e migliaia di followers sia su Facebook che Instagram e Twitter. Spesso la Roccuzzo pubblica foto della sua vita con Messi e con i loro adorati bambini. Antonella è nata a Rosario, la stessa città di Lionel, ed è figlia di un imprenditore nel campo alimentare, Josè, e di una casalinga, Patricia Blanco. Le sue origini sono italiane, in particolare calabresi.

Antonella Roccuzzo e Leo Messi, un amore nato prima che il calciatore diventasse famoso

La Roccuzzo non è molto alta, considerando che il calciatore non supera il metro e settanta e che lei, anche con i tacchi alti, non supera di certo il suo amato calciatore. I due stanno insieme sin da prima che Messi diventasse un calciatore famoso, ma hanno cercato di preservare la loro vita dai flash dei fotografi e dai paparazzi anche quando la notorietà ha ovviamente invaso le loro vite. Antonella non ama la vita mondana e si fida ciecamente di suo marito, anche quando gli fu attribuito un flirt con la cantante Cheryl Cole, che non ha di certo smosso la bella Roccuzzo.