L’ultima udienza è stata proficua per l’attore de “I Pirati dei Caraibi” che ha vinto contro l’ex moglie segnando un punto decisivo per la causa di diffamazione

Le vicende giudiziarie legate al divorzio tra Johnny Depp e Amber Heard hanno destato non poco clamore. A causa delle diffamazioni dell’ex moglie, la star di hollywood ha perso credibilità e diversi ingaggi come attore. Oggi, le udienze vanno avanti e sembra che in questo caso sia stato Johnny Depp a vincere.

Amber dovrà rivelare l’esatto importo donato all’ACLU

Al termine dell’udienza, il giudice ha decretato che Amber Heard dovrà indicare l’esatto importo che ha donato all’ACLU (American Civil Liberties Union), associazione che si occupa dei diritti civili.

L’ex moglie di Johnny Depp aveva promesso che metà dei proventi del divorzio sarebbero stati destinati all’associazione. Se dovesse risultare che Amber non abbia rispettato l’accordo, l’attore segnerebbe un punto a suo favore nella causa di diffamazione ai suoi danni.

Ancora non è stato reso noto il risultato dell’udienza ma, certamente, questo è un punto chiave in questa lunga battaglia giudiziaria.

ultimo aggiornamento: 03-08-2021


Uomini e Donne: Giancarlo Cellucci e Alessandra Chiariello si sono lasciati: le dichiarazioni di lei

Lorella Cuccarini e Silvio Testi festeggiano 30 anni d’amore: la dedica della ballerina sui social